Il fitwalking è una tipologia di fitness che consiste nel camminare velocemente e a un ritmo sostenuto, il sostanza il potenziamento di un’azione quasi automatica che compiamo ogni giorno per raggiungere una destinazione.

In media si dovrebbero percorrere tre chilometri al giorno, ma alla fine il tutto si riduce a una piccola passeggiata e sempre più spesso, invece di camminare, si sceglie di muoversi in macchina. Tutto ciò è controproudecente poiché camminare fa bene sia al corpo che alla mente. Per mettere in pratica il fitwalking basta camminare per 45 minuti al giorno in giorni alterni, quindi un giorno si e un no.

Oltre a giovare alla mente, tale esercizio comporta benefici anche alle gambe e a quegli odiosi cuscinetti che tutte le donne detestano, in più aiuta il corretto funzionamento dell’apparato cardiocircolatorio e respiratorio e riduce l’impatto dell’osteoporosi.

La camminata deve essere veloce e sostenuta e il piede deve poggiare completamente a terra alternando tacco, pianta e punta. La spinta principale deve arrivare dalle gambe ed è su quelle che è necessario concentrarsi più di tutto. Per quanto riguarda le braccia invece, sono utili per ritmare la camminata grazie al loro movimento oscillante. Inizialmente si possono tenere distese lungo i fianchi, poi, man mano che si prende familiarità con l’esercizio, vanno posizionate all’altezza della vita con il gomito piegato in modo da formare un angolo retto.

La schiena e le spalle vanno tenute rigorosamente dritte per una postura corretta. Il fitwalking è uno sport accessibile a chiunque voglia intraprenderlo. Inoltre è anche economico, poiché non serve andare in palestra per farlo. L’ideale sarebbe dedicarsi a questo esercizio in montagna poiché il terreno è impervio e faticoso e i risultati si ottengono più velocemente.

Ovviamente l’allenamento deve essere costante e così anche l’impegno. All’inizio potrebbe essere faticoso ma via via che si procede con l’esercizio, il corpo si abitua e si riescono a percorrere anche distanze più lunghe. In più aiuta a dire addio alla sedentarietà e a rendere la vita più attiva sia a livello fisico che psicologico.