I lavori serali rappresentano un’ottima opportunità di guadagno per coloro che hanno bisogno di un secondo impiego, oppure per chi durante il giorno è occupato in altre attività, come ad esempio gli studenti ma anche le donne con figli in età prescolare.

Esistono varie tipologie di impieghi part-time da svolgere nelle ore serali, e molte opportunità sono offerte dal telelavoro. Le possibilità, tuttavia, non si esauriscono così facilmente, basta pensare alla categoria degli insegnanti e dei tutor che lavorano presso scuole serali.

Queste attività legate all’insegnamento si rivolgono a chi possiede una laurea o un titolo di studio specialistico. Per chi è ancora alle prese con lo studio, invece, lavorare come baby sitter potrebbe essere un’ottima soluzione, un impiego ancora molto richiesto che, tuttavia, necessita di tanta pazienza e senso di responsabilità.

Un altro settore interessante e abbastanza proficuo è quello della ristorazione: molti ristoranti e pub sono aperti fino a tardi e hanno bisogno di personale, anche saltuario, proprio nelle fasce orarie più frequentate. Generalmente non sono richiesti requisiti particolari, ma occorre molta fatica fisica e predisposizione al contatto con il pubblico.

Dedicarsi alla pulizia degli uffici dopo l’orario di chiusura è un’altra alternativa, adatta soprattutto a chi ha poco tempo a disposizione. Anche le università, spesso, offrono piccoli incarichi amministrativi pensati per gli studenti che hanno bisogno di mantenersi agli studi. Solitamente bandi e normative sono reperibili anche nei siti Web delle facoltà.

Ultimamente, tuttavia, i call center vanno per la maggiore: si assume personale addetto all’assistenza dei clienti in quasi tutti i settori. Le qualifiche per questo tipo di attività includono generalemtne un diploma di scuola superiore, buone capacità di comunicazione verbale, la passione per la vendita e, quasi sempre, la disponibilità a lavorare nelle ore serali o notturne.

Molte opportunità lavorative, anche stagionali, sono offerte dalle attività commerciali che richiedono addetti alla vendita e commesse. Per fare questo tipo di lavoro è necessario il diploma di scuola superiore, competenze matematiche di base e la capacità di stare a contatto con il pubblico.

Centralinisti e operatori telefonici sono richiesti per le ore serali (come anche di notte, nei giorni festivi o nei fine settimana) anche dal settore dei trasporti e dalle aziende che gestiscono servizio di taxi. Infine, esistono figure professionali che operano di sera e di notte anch nel settore della sicurezza.

Fonte: Ehow