Ciliegie candite: sapori d’estate in tutte le stagioni

Anna Carbone 4 settembre 2014
Tempo totale:
30 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per persone:
  • 1 kg di ciliegie
  • ½ litro d'acqua
  • 500 g di zucchero semolato

“Settembre, andiamo. È tempo di migrare”, recita D’Annunzio. Si migra, si va verso l’autunno, ricorda il Poeta. Si va, infatti, verso altre stagioni, ormai, ognuna con il suo fascino e la sua frutta di stagione. Ma della frutta di ogni stagione possiamo fissare l’immagine, il colore, il sapore o almeno il profumo. Caramellata o candita, sotto spirito o in gelatina, sciroppata o in marmellata.

Oggi vi spiego com’è possibile fissare l’immagine delle ciliegie (o anche more, spicchi di arancia, fragole, ecc…) al giusto punto di maturazione, ovvero fermarle in quegli attimi di perfezione. Procuratevi dei vasetti a chiusura ermetica e zucchero, una bilancia, una casseruola a bordi alti, mestoli di legno, coltellini con lama d’acciaio.

E per un risultato sicuro, meglio se avete nozioni elementari di chimica.

Ho detto meglio, ma non indispensabile. Seguite le istruzioni.

L’idea in più

Queste ciliegie sono ottime per decorare una torta o coppe di crema e si conservano a lungo.

Il consiglio

Per snocciolare le ciliegie esiste un apposito arnese che non le sciupa.

Preparazione:

Lavate bene le ciliegie ed eliminate il nocciolo e il gambo.
Preparate uno sciroppo facendo sciogliere nell'acqua metà dello zucchero. Immergetevi la frutta e fatela bollire per una decina di minuti. Versate poi tutto in una terrina e lasciate riposare per un paio di giorni.
Dopo questo tempo, unite il resto dello zucchero e fate bollire per un paio di minuti.
Fate riposare per un altro giorno.
Bollite di nuovo per un paio di minuti e fate riposare per altri due giorni. Schiumate quando la frutta bolle.
Disponete le ciliege in un setaccio unto d'olio per farle asciugare bene e poi sistematele in vasetti a chiusura ermetica.
Al momento di servirle, rotolatele in altro zucchero semolato.

Photo Credit: fugzu via photopin cc

Note:

Informazioni utili