Cucinare d’estate: aspic allo spumante anche per chi è a dieta

Anna Carbone 12 giugno 2014
Tempo totale:
30 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 4 persone:
  • 200 g di patate lessate
  • 100 g di fagiolini lessati
  • 100 g di tacchino lessato
  • 100 g di pollo lessato
  • 50 g di cicorino
  • 500 ml di gelatina
  • mezzo bicchiere di spumante
  • 1 uovo sodo
  • sale q.b.

Un’idea fresca fresca per un piatto da utilizzare secondo le vostre esigenze: un aspic di carne e verdure per antipastose avete ospiti, per un secondo piatto se siete in famiglia. Una ricetta che non richiede molto del vostro tempo e non vi tiene a lungo ai fornelli: in 30 minuti riuscite a preparare un buon piatto che con sole 150 calorie fornisce carboidrati, lipidi e proteine nella giusta quantità per mangiar sano e…bene. Ingredienti vegetali e animali, verdure e carni bianche come pollo e tacchino ne fanno un piatto sano nonostante l’apparente preparazione raffinata. Il pollo, infatti, è adatto a qualsiasi dieta ipocalorica, iposodica (si può evitare il sale) e a basso contenuto di grassi. Ha carne leggera, saporita e versatile: ideale per secondi piatti veloci e gustosi, da solo o con verdure varie di stagione per un aspic buono ma anche bello da vedere. Sembra un gelato e, proprio come un gelato, si può gustare in famiglia e in compagnia, offrendo agli ospiti un piatto inusuale ma appetitoso e nutriente, abbinandolo magari ad un buon vino. Un po’ azzardato, ma che piace l’abbinamento al Cerasuolo di Vittoria, una favolosa Docg di Sicilia.

Idea fresca per l’estate, ma anche per tutte le stagioni e tutte le occasioni.

Per restare in forma.

Preparazione:

Preparate mezzo litro di gelatina seguendo le istruzioni della confezione e insaporitela con lo spumante. Lessate e affettate le patate. Lessate i fagiolini. Preparate l'uovo sodo, raffreddatelo e tagliatelo a rondelle. Tagliate a piccoli pezzi la quantità indicata di pollo e tacchino lessati.
Versate la gelatina in uno stampo rotondo formando uno strato di massimo un centimetro d'altezza e fatela rassodare in frigorifero.
Quando si rapprende, mettete una fetta di uovo sodo al centro dello stampo e disponete tutt'intorno a corona i fagiolini.
Disponetevi sopra le patate affettate e uno strato di pollo e tacchino tagliati a pezzetti.
Coprite con la gelatina rimasta e mettete in frigorifero in modo che l'aspic si rassodi.
Quando l'aspic è pronto sformatelo su un piatto di portata e guarnite con il cicorino.

Note:

Al tempo indicato bisogna aggiungere quello del frigorifero. Per abbreviare i tempi potete mettere l'aspic nel freezer invece che in frigorifero, ma controllandolo spesso ad evitare che si ghiacci.

Informazioni utili