Lavate e asciugate le foglie di basilico fresco.

Ingredienti per il pesto alla genovese

In un mortaio pestate il basilico con l’aglio sminuzzato (a chi non piace può non metterlo, anche se la ricetta originale del pesto alla genovese lo prevede), i pinoli e il sale.

Pinoli, parmigiano e basilico

Quando il tutto risulterà omogeneo aggiungere il parmigiano e l’olio a filo, amalgamando il tutto. Ovviamente per un risultato ottimale è importante che l’olio sia Extravergine d’Oliva e di qualità.

Per un ottimo pesto alla genovese: pinoli, parmigiano, basilico e olio d'oliva

Per velocizzare il tutto è possibile aiutarsi con un mixer, però il vero pesto va fatto a mano, come dice il nome stesso, “pestando” gli ingredienti. Con il pesto alla genovese è possibile condire ogni tipo di pasta, una delle ricette della tradizione lo vede abbinato a trofie, patate e fagiolini. Ma è ottimo anche da solo sulla pasta o sui crostini di pane.

Il pesto alla genovese