Pesche ripiene all’amaretto con maraschino

Anna Carbone 19 dicembre 2012
Tempo totale:
45 minuti
Difficoltà:
Facile
Ingredienti per 4 persone:
  • 5 pesche gialle
  • qualche amaretto
  • 1 bicchiere e mezzo di vino rosso
  • 1 bicchierino di maraschino
  • 1 tuorlo
  • 60 g. di zucchero

Le pesche gialle diventano un delizioso contenitore di delizie per un rinfresco pomeridiano. Questa ricetta è un’altro gustoso modo per trasformare semplicemente la frutta in un dessert. Dolce e profumato, grazie agli amaretti e al maraschino. Ottimo fine pasto o sostituto dei pasticcini all’ora del tè.

Preparazione:

Tagliate le pesche gialle (è importante che siano abbastanza grandi) in due senza sbucciarle, togliete con cura il nocciolo stando attenti a non romperle e con un cucchiaino scavate la polpa solo un po'.
Mettete la polpa che avete scavato in una terrina aggiungendovi quella della pesca tenuta da parte; amalgamatela con gli amaretti sbriciolati, un tuorlo, un cucchiaio di zucchero e il bicchierino di maraschino. Riempite con questo impasto le pesche. Ora sistematele in una pirofila, aggiungete il vino mescolato a zucchero, e spolverizzate ancora con una cucchiaiata di zucchero. Infornate la pirofila e fate cuocere a temperatura dolce per una trentina di minuti circa. Servite in tavola le pesche ricoperte dal loro sugo caldo.

Note:

280 CALORIE  PER PORZIONE

I VINI CONSIGLIATI:
ALGHERO ROSSO LIQUOROSO RISERVA
Aree di produzione: Sardegna - affinamento: 5 anni obbligatori quindi fino a 10 anni ed oltre - caratteristiche: fermo - abbinamento consigliato: DESSERT, MEDITAZIONE - colore: rubino al granato con l'invecchiamento - odore: vinoso gradevole tipico - vitigni: raccomandate per la provincia di SS (100%) - sapore: asciutto corposo leggermente tannico asciutto - gradazione alcolica minima 18°.

CANNONAU DI SARDEGNA LIQUOROSO (asciutto/dolce naturale)
Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR/NU/SS - affinamento: 1 anno obbligatorio quindi fino a 10 anni ed oltre - caratteristiche: fermo abbinamento consigliato:DESSERT, MEDITAZIONE - colore: rubino più o meno intenso all'aranciato con l'invecchiamento - odore: tipico gradevole - vitigni: cannonau (90%-100%) - sapore: sapido tipico asciutto/dolce naturale - gradazione alcolica minima 18+max 0,6 (asciutto) 18 +3 (dolce nat.)

GIRÒ DI CAGLIARI LIQUOROSO RISERVA (dolce naturale/asciutto)
Aree di produzione: Sardegna provincia CA/OR - affinamento: 2 anni obbligatori quindi fino a 10 anni ed oltre caratteristiche: fermo abbinamento consigliato: FINE PASTO, MEDITAZIONE - colore: rubino più o meno tenue - odore: delicato con leggero aroma d'uva - vitigni: girò (100%) - sapore: gradevole caldo vellutato dolce/asciutto - gradazione alcolica minima 17,5°+2.

photo credit: Patrizia Miceli - Via delle rose via photopin cc
http://www.ricettepercucinare.com

Informazioni utili