Ricetta aringhe alla normanna

Pietanza di pesce

TEMPO PREPARAZIONE E COTTURA

30 MINUTI PIÙ IL TEMPO DI MARINATURA

PER PORZONE:

CALORIE 540

PREPARAZIONE

Tritate finemente le cipolle, gli scalogni, la carota e il prezzemolo, e mettete il tutto in una casseruola con le erbe aromatiche, il sidro e l’aceto. Lasciate sobbollire per una decina di minuti, levate dal fuoco e fate raffreddare.

Pulite le aringhe senza squamarle e incedetele con dei piccoli tagli profondi.

Disponetele in un piatto fondo, bagnatele con il liquido che avete preparato e lasciatele macerare in un luogo fresco per un’oretta (meglio due).

Ora sgocciolate le aringhe e asciugatele, mettete in una piccola casseruola la marinata e fatela ridurre della metà a fuoco vivace, spegnete e fate raffreddare.

Fate lessare due uova intere. Ungete le aringhe e fatele cuocere sulla griglia ungendole di tanto in tanto cinque minuti per parte.

Nel frattempo filtrate il liquido della marinata e frullatelo con la ricotta, lo yogurt, la senape, sale, pepe.

Versate la salsa in una ciotola, spolverizzate con l’erba cipollina tritata finemente e mescolate bene.

Sui singoli piatti di portata ponete sul fondo una fetta di pane casereccio abbrustolita e poneteci sopra le aringhe, bagnatele con la salsa e decoratele con metà dell’uovo sodo.

DOSI PER 4 PERSONE

INGREDIENTI

16 aringhe

2 cipolle

2 scalogni

1 carota

1 mazzetto di prezzemolo

1 cucchiaino di erbe per griglia

2 uova intere

2 dl. di sidro secco

0,5 dl. di aceto di mele

olio extravergine d’oliva

250 g. di ricotta

50 g. di yogurt intero

1 cucchiaino di senape

erba cipollina

sale – pepe

VINI CONSIGLIATI

TORGIANO CHARDONNAY

LISON PRAMAGGIORE PINOT BIANCO SPUMANTE

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

TORGIANO CHARDONNAY

Aree di produzione: Umbria – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: tipico intenso gradevole – vitigni: chardonnay (85%-100%) altre (15%) – sapore: asciutto fruttato leggermente acidulo asciutto – grad. alcolica min. 10,5°.

LISON PRAMAGGIORE PINOT BIANCO SPUMANTE

Aree di produzione: Veneto provincia PD/VE/TV – caratteristiche: spumante – abbinamento consigliato: ANTIPASTI, PESCE – colore: giallo paglierino – odore: fine tipico al fruttato – vitigni: pinot bianco (90%-100%) – sapore: asciutto morbido vellutato armonico asciutto – gradazione alcolica minima 11°.

COLLI MARTANI GRECHETTO (anche di Todi)

(asciutto/abboccato)

Aree di produzione: Umbria – affinamento: anche nel secondo anno (di Todi) – caratteristiche: fermo – abbinamento consigliato: PESCE – colore: giallo paglierino – odore: leggermente vinoso delicato tipico – vitigni: grechetto (85%-100% ) trebbiano toscano e/o trebbiano spoletino e/o malvasia bianca del chianti e/o malvasia bianca di candia e/o garganega e/o verdicchio (0-15%) – sapore: vellutato con retrogusto leggermente amarognolo fruttato tipico armonico – asciutto/abboccato – grad. alcolica min. 11,5 – 12 (di Todi).