Stuzzichini superveloci: idee estive per momenti relax

Anna Carbone 10 luglio 2014
Tempo totale:
10 minuti
Difficoltà:
Molto facile
Ingredienti per 8 persone:
  • 400 g di base per pizza pronta
  • olio extravergine d'oliva
  • 60 g di passata di pomodoro
  • 4 filetti di alici sott'olio
  • dadini di caciocavallo
  • origano secco q.b.
  • sale
  • pepe

Sempre graditi per accompagnare l’aperitivo o per momenti relax e con tempi di cottura così rapidi che non è un sacrificio prepararli, anche se fa caldo. Gli ingredienti cambiano e anche i sapori, naturalmente, ma pizzette al caciocavallo, frittatine leggere con i gamberi e una buona birra sono un mangiare insieme piacevole e festoso. Moderazione con la birra: la sua ricchezza di estratti naturali la rende un buon aperitivo, perché sollecita le papille gustative e stimola l’appetito. Anche se non contiene grassi e zuccheri, un terzo della birra normale, con alcool, fornisce circa 150 calorie. Nel percorso di una dieta equilibrata non dovrebbe ingrassare più di altri alimenti che hanno il suo stesso contenuto energetico. Inoltre si digerisce meglio. È un alimento a basso contenuto di sodio e, quindi, diuretico e adatto a diete ipsodiche in caso di ipertensione. Di seguito le 2 ricette con gli ingredienti e la preparazione di ognuna…

1) Pizzette al caciocavallo

Preparazione:

Togliete dalla confezione una base per pizza pronta, fresca e già stesa, lasciandola sulla carta che l'avvolgeva; lasciatela riposare qualche minuto. Riscaldate intanto il forno a 250°.
Ricavate dalla pasta 8 dischi con un tagliapasta rotondo e trasferiteli su una placca foderata da carta da forno. Spennellateli con olio extravergine d'oliva.
Mescolate in una ciotolina 60 g di passata di pomodoro con origano secco sbriciolato, 4 filetti di alici sott'olio tagliuzzati, sale e pepe. Distribuitela sui dischi. Infornate per 8 minuti finché la pasta è dorata.
Distribuite sul pomodoro dadini di caciocavallo e completate con mezzo cucchiaino di origano. Rimettete in forno per altri 2 minuti e servite le pizzette calde.

2) Losanghe di frittata ai gamberetti
Tempo di preparazione: 10 minuti
Esecuzione: facile

Ingredienti: per 8 persone
100 g di code di gamberetti in salamoia
10 uova
erba cipollina
2 cucchiai di olio di arachidi
1 cucchiaio di farina
2 cucchiai di latte
sale
pepe

PREPARAZIONE
Scolate con un colino 100 g di code di gamberetti in salamoia. Sgusciatele sotto l'acqua fredda e asciugatele con carta da cucina.
Rompete 10 uova in una ciotola. Lavoratele per qualche istante con una forchetta, incorporatevi sale, pepe, quasi tutti i gamberetti, 10-12 steli di erba cipollina tagliuzzata fine, 1 cucchiaio di farina e 2 cucchiai di latte.
Ungete con 2 cucchiai di olio di arachidi una larga padella antiaderente e scaldatela bene sulla fiamma alta. Versatevi il composto in uno strato uniforme, abbassate il fuoco e cuocete, finché la parte inferiore della frittata e soda e colorita (occorrono circa 5 minuti).
Capovolgete la frittata su un piatto e fatela scivolare nella padella, unta con altro olio, dalla parte non cotta. Fate cuocere per altri 4 minuti.
Sformate su carta assorbente e fate riposare per 3-4 minuti.
Tagliate la frittata a rombi e guarniteli con gamberetti ed erba cipollina.

Note:

Informazioni utili