Verza ripiena di seitan: cucina verde per la nostra salute

Anna Carbone 12 agosto 2014
Tempo di preparazione:
25 minuti
Tempo di cottura:
45 minuti
Tempo totale:
1 ore 10 minuti
Difficoltà:
Media
Ingredienti per 4 persone:
  • 1 verza
  • 200 g di seitan
  • 2 scalogni
  • 1 ciuffo di cavolo nero
  • ½ peperoncino rosso
  • 2 fette di pane di segale a pasta acida
  • 3 cucchiai di olio
  • d'oliva extravergine
  • 1 mestolo di brodo vegetale

Gli ortaggi, come la frutta e i cereali, sono alimenti indispensabili per la nostra salute. L’imperativo salutistico prevederebbe, infatti, cinque porzioni al giorno di questi alimenti per assicurare al nostro organismo la giusta dose di frutta e verdura: dalla prima colazione ai pasti principali agli spuntini di metà mattina o di pomeriggio. Senza cadere negli eccessi, è opportuno tener presente più spesso questi alimenti nella preparazione dei nostri piatti quotidiani. Nel vasto panorama della cucina italiana, e mondiale, potrete trovare molte idee per la preparazione di ottimi primi piatti, di gustosi secondi piatti e di stuzzicanti antipasti. Per questa ricetta ho utilizzato la verza per infarcire il suo cuore con un ripieno di seitan. Con un’idea in più: il ripieno della ricetta può essere utilizzato anche per preparare un ottimo strudel salato. Utilizzate una pasta non lievitata; stendetela e riempitela con la farcitura a base di seitan. Arrotolate e fate cuocere in forno per una trentina di minuti a 180°. Servite lo strudel a fette una volta raffreddato.

Preparazione:

Tritate gli scalogni e metteteli in una casseruola capiente con l'olio di oliva. Aggiungete un cucchiaio di brodo vegetale e lasciate stufare per un paio di minuti.
Intanto, lavate il cavolo nero, tagliatelo grossolanamente e mettetelo a stufare con lo scalogno. Aggiungete il peperoncino tritato.
Tagliate il seitan in quadratini molto piccoli e unitelo alle verdure. Bagnate con il brodo vegetale e fate cuocere ancora per una decina di minuti, quindi togliete il ripieno dal fuoco.
Tagliate il pane a dadini e unitelo al ripieno in modo che assorba tutto il liquido di cottura.
Eliminate le foglie esterne della verza e tenete soltanto la parte bianca più compatta. Con un coltello togliete la parte centrale, scavandola e lasciando solo un centimetro e mezzo di spessore. Cuocetela a vapore per una quindicina di minuti; dovrà risultare al dente.
Riempitela con il seitan e le verdure. Mettetela in una pirofila e infornate nella parte bassa del forno a 190° per venti minuti.
Lasciate riposare per una quindicina di minuti.
Servitela tiepida.

Photo Credit: fla via via photopin cc

Note:

Informazioni utili