Rocco Siffredi dice “no” alla proposta di un porno con Sara Tommasi, ex-schedina di Quelli che il calcio che da qualche tempo è diventata attrice di film hard. Non stupisce la reazione del porno-attore, considerando le reazioni dei suoi colleghi dopo aver visto il primo film della Tommasi.

Il secondo film di Sara Tommasi, dopo Sara Contro Tutti, è già in lavorazione: visto il grande successo ottenuto dalla prima pellicola a luci rosse, i produttori della Tommasi hanno deciso di bissare il successo includendo nel cast una star del porno del calibro di Rocco Siffredi.

Galleria di immagini: Sara Tommasi porno

Il porno-attore confessa però di aver rifiutato l’offerta, dichiarandosi non interessato a lavorare con Sara Tommasi in quanto poco professionale:

«Mi hanno chiesto di fare il secondo film con Sara Tommasi ma ho detto di no. È un’operazione vergognosa, con una persona che ha un mix di droga e psicofarmaci ormai bestiale. Purtroppo ormai la gente pur di vedere un vip che fa sesso paga anche se sono persone drogate che non sono in sé.»

Ma questa non è stata l’unica proposta che Rocco Siffredi ha rifiutato. Al porno-attore è stato chiesto di essere protagonista in un film hard con le Olgettine, le famose invitate alle feste di Arcore. L’unica condizione alla quale Rocco Siffredi accetterebbe il lavoro sarebbe la presenza dell’ex-presidente del Consiglio Silvio Berlusconi:

«Nell’ambiente del porno c’è nell’aria l’idea di fare un film con le vere olgettine come protagoniste. Per ora ho risposto che se non c’è il presidente Berlusconi non se ne fa niente, solo con lui sarebbe un boom pazzesco.»

Fonte: CorriereWeb