Ballando con le Stelle, il dolore di Sabrina Salerno:'Per mio papà non esistevo'

La showgirl, concorrente del noto programma di RaiUno condotto da Milly Carlucci, ha raccontato in un'intervista con Serena Bortone a "Oggi è un altro giorno", del difficile rapporto con il padre.

Pubblicato il 7 dicembre 2021
Spettacolo

Sabrina Salerno è tornata a parlare del difficile rapporto con il padre. La showgirl, al momento concorrente molto apprezzata a Ballando con le Stelle, è stata ospite da Serena Bortone a Oggi è un altro giorno insieme al suo partner di ballo Samuel Peron. Non senza difficoltà, Sabrina si è aperta raccontando la sua infanzia e la sua adolescenza, e il dolore provato per la mancanza della figura paterna nella sua vita.

Una realtà che l’ha fortemente condizionata, tanto da portarla a non fidarsi molto delle persone, e che l’ha accompagnata anche durante questo suo percorso nel programma condotto da Milly Carlucci. “Io sono sempre stata una donna molto indipendente autonoma e avere fiducia e farmi condurre nel ballo non è stato facile“, ha dichiarato a Serena Bortone. Poi ha spiegato che questa difficoltà è scaturita da un rapporto inesistente con il padre, che lei stessa si è trovata a ricercare durante l’adolescenza.

Ho scelto di chiamarlo a 12 anni perchè ero curiosa di sapere chi mi aveva messo al mondo. Ho cercato nome e cognome sull’elenco e l’ho chiamato. Mi rispose la moglie che me lo ha passato e ci siamo incontrati. Dai 12 ai 30 anni l’avrà visto 10 volte. Poi prima che nascesse mio figlio gli ho chiesto di stare o fuori o dentro e lui è voluto rimanere fuori. Mi ha sempre detto che non provava nessun sentimento per me, perché io ero un caso“.

Poi la showgirl ha parlato anche della sua carriera. “Io questo mestiere non lo volevo fare, mi sono ritrovata con dei pezzi da novanta, senza sapere fare un fico secco. Mi sono trovata in Serie A per caso a 17 anni. Ho ricevuto tante critiche. Oggi quando vedo queste immagini sinceramente non mi ritrovo, non era la mia anima, ma sono stata brava ad andare avanti e a mettere tutto in equilibrio”. 

Seguici anche su Google News!