Ballando con le Stelle, Morgan riabbraccia la figlia: "Non la vedo da due anni"

Durante la semifinale dello show, in onda l'11 dicembre, il cantante ha danzato a sorpresa con la piccola Lara, avuta dalla precedente relazione con Jessica Mazzoli.

Pubblicato il 12 dicembre 2021
Spettacolo

Un valzer tenerissimo, tra Morgan e sua figlia Lara Castoldi, ha incantato il pubblico in studio e a casa alla semifinale di Ballando con le Stelle. Durante la puntata dell’11 dicembre, infatti, è stato dedicato un momento alle danze con un familiare, nel corso della ‘manche segreta‘. E il cantante (e ballerino), ha potuto riabbracciare la figlia che non vedeva da tempo.

ba

L’ultima volta che ho visto Lara è stato due anni fa. Non ho potuto fare tanto con lei e mi dispiace. Bisogna fare qualcosa per superare questo“, ha spiegato Morgan nella clip, raccontando che le motivazioni del suo allontanamento dalla figlia sono imputabili al cattivo rapporto con la madre della piccola, l’ex compagna Jessica Mazzoli.

Sempre durante la clip di introduzione, Morgan ha parlato anche del rapporto con le altre due figlie, Anna Lou, avuta da Asia Argento, e Maria, avuta dall’attuale compagna. Mentre con loro è riuscito a portare avanti il rapporto padre-figlia e seguirle costantemente nella crescita, con Lara è stato più difficile.

Ho visto papà a Ballando con le stelle, è buffo ma tifo per lui, balla bene”, ha spiegato la bambina nella clip di presentazione. Lara, che ha otto anni e sogna di fare la ballerina ‘da grande’, ha anche parlato della bellezza del ballo come momento di unione: “La danza unisce le persone, in questo caso me e mio padre e stasera sarà bellissimo“, ha dichiarato prima di entrare in pista e sorprendere il padre.

I due si sono esibiti in un valzer dolcissimo sulle note di Buonanotte fiorellino, e Morgan, a fine esibizione, ha elogiato la figlia: “Sei molto più brava tu di me“, prima di abbracciarla ancora una volta.

Seguici anche su Google News!