Ballando con le stelle, Morgan su Selvaggia Lucarelli:"Impone la sua negatività"

Nella sesta puntata del noto show di RaiUno, andata in onda il 20 novembre, si è tornati a parlare della lite tra il cantante e l'opinionista e giudice del programma. "Sono state dette cose che non possono essere lasciate passare", ha dichiarato Milly Carlucci.

Pubblicato il 21 novembre 2021
Spettacolo

Qualche momento di tensione nella sesta puntata di Ballando con le stelle. Nell’episodio del noto show di RaiUno andato in onda il 20 novembre si è tornati a parlare della dura lite tra Selvaggia Lucarelli e Morgan. Proprio quest’ultimo ha raccontato nel video che precede l’esibizione della serata di sentirsi ancora profondamente offeso dagli atteggiamenti dell’opinionista e giudice del programma.

“Lei impone la sua negatività, umiliando. Qui c’è l’impegno di tante persone. Tutti lavorano al meglio della loro bravura per produrre un minuto e mezzo di coreografia. Non è un caso che ci si meravigli davanti a tanta bellezza. Sai quanto è brutto avere quel potere che una persona è nelle tue mani e tu la offendi“. E ancora: “Bisogna meritarsi il potere di giudicare. La Lucarelli deve affermare di esistere. Ma io le dico che lo sappiamo, non c’è bisogno di aggredire l’umanità intera. Sei intelligente, sai parlare, hai delle idee lo abbiamo capito. Non esagerare, fai vedere che hai imparato a rispettare le persone, anche quelle che non ti piacciono”.

Selvaggia Lucarelli, dal canto suo, ha preferito non intervenire. Si è limitata a votare la performance – Morgan e la sua partner di ballo si sono esibiti sulle note di Singin’ in the rain convincendo la giuria – senza commentare lo sfogo dell’ex frontman dei Bluvertigo. Milly Carlucci, però, è intervenuta per chiarire alcuni punti.

“Sono state dette cose che non possono essere lasciate passare. La giuria l’ha scelta tutto il gruppo autorale di Ballando. C’è una tecnica di livello mondiale, per il resto è una giuria di opinione formata non da passanti ma da persone di provata professionalità: c’è il direttore di un giornale sportivo, un presentatore/autore/commediografo, una giornalista/scrittrice/opinionista/blogger, uno stilista che da 15 anni valuta il ballo. Noi siamo anche una trasmissione di intrattenimento. I giurati dicono la loro, i concorrenti che sono stelle nei loro lavori, si mettono alla prova con umiltà cercando di imparare a ballare”.

Seguici anche su Google News!