Capelli ricci: le acconciature ispirate alle star

I capelli ricci sono belli e spesso indomabili, ecco una serie di acconciature scelte dalle star da cui prendere ispirazione

Pubblicato il 9 dicembre 2021
Bellezza

Da sempre noti per essere i più indomabili, i capelli ricci nascondono proprio nella loro essenza tutto il loro fascino. Belli, voluminosi e definiti, sono amati e ricercati soprattutto da chi non li possiede naturalmente. Spesso infatti chi ha i capelli ricci non sa bene come pettinarli e si ritrova a lasciarli sempre sciolti. Ma le alternative esistono, basta solo un po’ di manualità.

A dare uno spunto sulle acconciature più belle da provare sulle chiome più ribelli sono le star, che su palchi, social e red carpet si mostrano con idee e acconciature bellissime, ideali proprio per i capelli ricci. Si va da acconciature vere e proprie ad accessori che se sfruttati bene possono diventare l’arma vincente per un look perfetto.

Capelli ricci, JLo e le sue origini

Jenny from the Block ci ha spesso abituato a cambi di look, da quelli più glamour agli outfit più semplici. In questo caso a prevalere è il suo sangue latino e portoricano. Ultimamente ci aveva abituato a una chioma lunga liscia con curtain bangs, ma qualche volta JLo decide di mostrare i suoi ricci con orgoglio: eccola con coda bassa e ciuffi spettinati davanti, che appaiono quasi come un caschetto.

Capelli ricci, il berretto di Janet Jackson

I capelli indomabili di Janet Jackson vengono tenuti a bada e arricchiti con un berretto di lana, ideale per il periodo invernale: in questo caso il cappello diventa parte integrante dell’acconciatura.

Capelli ricci, Rihanna e le trecce

Un’altra regina dei look è senza dubbio Rihanna, che in fatto di capelli riesce sempre a stupire. Anche lei sa come domare la sua folta chioma, in questo caso ha optato per delle grosse trecce che ricordano il look dei dreadlocks. Così ogni riccio rimane al suo posto e a fine serata si possono sciogliere le trecce senza problemi.

Capelli ricci, i fiori tra i capelli di Selena Gomez

Selena Gomez si mostra raramente con la sua chioma al naturale, ma quando lo fa lascia i suoi ricci sciolti sulle spalle e usa degli accessori come in questo caso, aggiungendo dei fiori tra i capelli per un perfetto stile hippy e gitano.

Capelli ricci, il semi raccolto di Beyoncé

I capelli riccissimi e foltissimi di Beyoncé sono un esempio da prendere in considerazione per un’acconciatura semplice e veloce, ma che riesce ad assumere un aspetto ordinato nel suo insieme. Si tratta di una mezza coda alta arrotolata in un semplice chignon spettinato, in questo modo i capelli rimangono per metà sciolti e per metà raccolti, in modo da non coprire il viso.

Capelli ricci, il messy bun di Zendaya

Anche Zendaya nasconde sotto sotto degli splendidi capelli ricci: nel suo caso sono stati raccolti in quello che viene definito “messy bun”, ovvero uno chignon fintamente disordinato, dove spuntano qua è là ricciolini che completano il look.

Capelli ricci, il foulard di Bella Hadid e Nicole Richie

La modella Bella Hadid ha più volte mostrato la sua passione per gli anni ‘90 e per gli accessori, in questi scatti ha deciso di ricreare un’acconciatura riccia tenuta in ordine con un foulard avvolto tra i capelli. Un ottimo modo per dare movimento e colore alla propria chioma.

Anche Nicole Richie opta spesso per acconciature lisce, ma quando lascia i suoi capelli ricci al naturale, avvolge un foulard tra i capelli et voilà: è subito estate.

Seguici anche su Google News!