Cellulite sulle gambe: come combatterla? 

Dalle creme anticellulite ai prodotti di bellezza fino all'alimentazione e agli esercizi fisici: ecco le strategie contro l'effetto "buccia d'arancia"

Aggiornato il 2 giugno 2020

La cellulite sulle gambe è l’acerrima nemica di molte donne. I modi di combatterla? Sono tanti, dalle creme anticellulite, agli impacchi di alghe e i rimedi naturali, dalla corretta alimentazione agli esercizi fisici mirati contro gli inestetismi e la buccia d’arancia. La cellulite sulle gambe è un problema che riguarda l’80% delle donne e ridurla non è semplice, ma neanche impossibile. Si tratta di un tessuto di grasso che si accumula sottopelle, in particolare nelle zone del sedere e delle cosce.

A esserne più colpite sono le donne perché la loro pelle è più fine rispetto a quella maschile e perché nel tessuto sottocutaneo di un uomo le cellule adipose e le fibre di collagene sono intrecciate e formano come una rete; nel corpo femminile invece fibre e cellule sono parallele, i tessuti sono meno stabili e le cellule adipose riescono a oltrepassare le fibre e a venire in superficie più facilmente. Gli uomini con carenza di androgeni possono altrettanto avere della cellulite.

Vediamo quali strategie mettere in campo per combattere la cellulite sulle gambe.

I migliori anti-cellulite per le gambe

Ambaduè Deep Drainage Drops

Ambeduè

Trattamento cosmetico urto per gli inestetismi della cellulite da usare esclusivamente in combinazione con Intensive Body Drainage per aumentarne l’efficacia. Alta concentrazione di principi funzionali derivati da edera, mirtillo, issopo, cipresso, centella, rusco, ginkgo biloba e betulla che, stimolano la microcircolazione, favoriscono il drenaggio cutaneo e contrastano la formazione di ristagni localizzati responsabili di gonfiori e cellulite. Grazie al fitocomplesso derivante dalla drosera ramentacea, pianta carnivora dalla dimostrata efficacia lipolitica, in sinergia con l’estratto di cannella e alga fucus, stiomala il metabolismo a livello dei tessuti favorendo la riduzione dei depositi di grasso.
Prezzo consigliato: 60 euro

Collistar Crio-Gel Anticellulite

Collistar

Trattamento che sfrutta i benefici della crioterapia e dell’aromaterapia per combattere gli inestetismi della cellulite. Prodotto leader di mercato dal 2003 è diventato l’alleato di bellezza di molte donne che lo hanno scelto e continuano a usarlo, per molte ragioni: la texture fresca, si assorbe subito, il piacevole effetto freddo che regala una sensazione di leggerezza alle gambe, l’azione di lifting immediato alla pelle, l’efficacia anticellulite nel tempo. Motivi più che validi per potenziarne gli effetti senza cambiare il nome o il pack.
Prezzo consigliato: 55 euro Acquista ora

Dibi Milano Cell Rewind Crema Fango

Dibi Milano

Morbida crema che agisce su tutti gli inestetismi della cellulite, per una pelle ridefinita. Formulazione innovativa che unisce il potere di un fango a comfort e piacevolezza di una crema. Texture ad effetto “guaina” che agisce come “sostegno invisibile”. La formula interviene sulla visibilità di tutti gli inestetismi della cellulite, favorisce il drenaggio e l’eliminazione delle tossine. L’ aspetto della pelle del corpo è migliorato e ridefinito in ogni dettaglio, con gambe pronte da sfoggiare. Senza risciacquo. Testata anche su donne in menopausa.
Prezzo consigliato: 69 euro

Caudalie Olio Snellente

Caudalie

Quest’olio secco per il corpo rende la pelle più tonica e liscia dandole un tocco delicatamente satinato. La sua formula aiuta a ridurre le rotondità, ad affinare la silhouette e ad attenuare l’aspetto a buccia d’arancia attivando il drenaggio. Il suo profumo naturale di limone, citronella, rosmarino e bacche di ginepro ti avvolge di note energizzanti e tonificanti. Come tutti i prodotti Caudalie, senza parabeni, fenossietanolo, ftalati, oli minerali, ingredienti di origine animale.
Prezzo consigliato: 27 euro

Weleda Olio anti-cellulite alla betulla

Weleda

Combinazione unica di estratti vegetali e oli vegetali naturali che migliorano visibilmente la consistenza e la levigatezza della pelle stimolando i processi di regolazione e rigenerazione dell’organismo. Migliora visibilmente il tono e l’aspetto della pelle dopo un solo mese di utilizzo regolare. Gli oli essenziali naturali potenziano gli effetti tonificanti degli altri estratti vegetali, lasciando la pelle tonica, compatta ed elastica e riducendo l’aspetto della cellulite.
Prezzo consigliato: 31 euro Acquista ora

Combattere la cellulite a tavola

  • Mangiare in modo equilibrato può aiutare a perdere peso e anche a contrastare la cellulite. È importante perché le cellule adipose possono anche ostruire i vasi sanguigni e ostacolare il flusso della circolazione, rallentando il metabolismo e alterando il drenaggio linfatico. Questo rende la pelle ancora più ruvida e poco elastica e le cellule di grasso ancora più visibili. Meglio evitare fast food e cibi grassi o fritti, alcol e zucchero.
  • Bere a volontà: l’acqua o tè senza zucchero (per esempio tè verde o all’ortica). In questo modo si trasportano nutrienti vitali alle tue cellule e elimini le scorie.
  • Diminuire il sale: le sostanze ricche di sale causano ritenzione idrica dei tessuti e i tessuti gonfi rendono più visibile la pelle a buccia d’arancia.
  • Abbondare con il potassio: albicocche, banane, patate, zenzero e carciofi sono ricchi di potassio che aiuta il trasporto di ossigeno e di nutrienti e l’eliminazione delle scorie, riparando e rinnovando le cellule.
  • Ingerire tanta Vitamina C: peperoni e kiwi contengono Vitamina C che stimola la produzione di collagene che ostacola la cellulite.

Gli esercizi fisici per combattere la cellulite sulle gambe

  • Squat, affondi per tonificare cosce e glutei o allenamento HIIT per rafforzare tutto il corpo in generale e per dare una spinta al metabolismo.
  • L’allenamento a corpo libero è la soluzione ideale per rafforzare tutti i muscoli del corpo.
  • Perfetto anche l’allenamento tabata, le corse a intervalli per dimagrire, il salto della corda e le escursioni in montagna.
  • Tra le posizioni yoga ideali per combattere la cellulite, la posizione dell’aquila (Garudasana), che implica un lavoro sulle cosce e sui glutei senza dimenticare una costante pressione sulla pancia e lo stomaco. Si inizia piegando le ginocchia quindi si appoggia la coscia destra in alto sopra la coscia sinistra.

Articolo originale pubblicato il 29 maggio 2020

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Cellulite
  • Prodotti di bellezza