Come applicare il fondotinta per un effetto naturale

Breve vademecum di make-up per imparare step by step come fare per avere un incarnato luminoso e uniforme.

Bellezza

Storia

L’obiettivo finale del fondotinta? Rendere la pelle del viso luminosa e senza imperfezioni. Quante, tuttavia, sono in grado di applicare il make-up in maniera invisibile per un incarnato perfetto? Eppure basterebbe seguire dei semplici accorgimenti.
Ecco i sei step da seguire per ottenere un effetto naturale applicando il fondotinta.

  1. La base com una tela luminosa: la pelle deve essere pulita e idratata. Per aumentare la luminosità, sarebbe bene inizia con una maschera idratante,  con ingredienti come la rosa per combattere l’untuosità, l’aloe per curare la secchezza e il tè verde per lenire l’infiammazione. Dopo la maschera, si deve massaggiare delicatamente la crema idratante per aumentare la circolazione e ridurre il gonfiore.
  2. L’importanza del primer: si tratta di un prodotto make-up in grado di mantenere a lungo il trucco, anche per tutta la giornata. Ne esistono anti-da usare in punti come la fronte, l’attaccatura dei capelli, i lati del naso e intorno alla bocca; altri illuminanti per le parti superiori degli zigomi.
  3. Dal centro verso l’esterno: il fondotinta va applicato solo dove è necessario. Si inizia dal centro del viso, sul zigomi e lentamente si sfuma verso l’esterno del viso. Un’altra parte fondamentale del viso è l’area intorno alla bocca, soggetta a sfumature e ombre gialle.
  4. Al bando la pittura: sia che si utilizzi un pennello per fondotinta, un beauty blender o le punte delle dita  il fondotinta va picchiettato e non steso come fosse un pittura, per evitare di stendere una copertura uniforme.
  5. Effetto colpi di sole: l’illuminante va passato nei punti del viso che catturano la luce in modo naturale, come gli zigomi, le tempie e l’arco di Cupido.
  6. Tamponare: alla fine l’olio in eccesso va tamponato con la carta assorbente o con un velo di cipria in polvere. La lucentezza che rimane dopo la cipria deve dare un effetto naturale all’incarnato.

Credits foto: