Contapassi: come usarli e i 5 migliori

Uno strumento indispensabile per chi ama le lunghe passeggiate o per chi si allena con la corsa

Pubblicato il 14 luglio 2020

Per chi vuole tenersi in forma, e anche per chi vuole dimagrire – non solo con la dieta – ma con l’esercizio fisico, i contapassi sono uno strumento utilissimo: con le funzioni di cardiofrequenzimetro e conteggio delle calorie permettono di monitorare il lavoro fatto e i risultati ottenuti. Il contapassi, del resto, è presente sul mercato non solo nella classica versione da polso, ma anche sui nostri device, su orologi, smartwatch e smartphone. Insomma, spesso lo portiamo con noi senza saperlo: allora perché non approfittare della sua pratica funzionalità?

Chiamato anche pedometro da polso, questo strumento permette generalmente di contare i passi effettivi, come pure la distanza percorsa e quindi la velocità e le conseguenti calorie bruciate. A queste si aggiungono spesso altre funzionalità, sempre mirate a una miglior pianificazione dell’allenamento, oppure a una consapevolezza di quanto si sia attivi o sedentari.

Come usare il contapassi

Il contapassi ha solitamente un uso piuttosto intuitivo. Si può indossare sempre, nel caso si faccia una passeggiata, si vada al lavoro a piedi o si desideri sapere quanto si percorre durante tutto l’arco della giornata. O, ancora, si può indossare solo in fase di allenamento, come per la corsa.

Ogni modello ha le sue specifiche, ma in generale le nuove proposte offrono anche altre funzioni e parametri utili. Alcuni modelli sono dotati, per esempio, di sensore di frequenza cardiaca; altri offrono la rilevazione del ciclo del sonno; altri ancora il lettore mp3, molto utile per cadenzare l’andatura. Un passo costante, infatti, è l’ideale per “tarare” l’apparecchio e per valutare i risultati dell’allenamento.

Chi ama correre o fare lunghe passeggiate, con una minima spesa potrà avere sempre a portata di sguardo tutti i parametri e conoscere i miglioramenti nel tempo.

Photo by Artur Łuczka on Unsplash

I migliori contapassi da comprare online

L’offerta sul mercato è, naturalmente, molto vasta, adatta a tutti i tipi di esigenze e budget. I contapassi da polso possono funzionare a “movimento” o con dei sensori, anche se i più affidabili e precisi sono sicuramente i pedometri con accelerometro a tre assi.

I modelli più tecnologici sono corredati di APP, da scaricare su tablet o smartphone, in grado di archiviare i risultati per consultarli e compararli più facilmente e di dispensare consigli e programmi per migliorare la performance.

Ecco i 5 contapassi più amati dalla nostra redazione e come acquistarli con un click.

La nostra scelta
HONOR Band 5 Smartwatch Contapassi

HONOR Band 5 Smartwatch Contapassi

Multifunzione
Un prodotto davvero completo che unisce le funzioni dello smartwatch a quelle di apparecchio per migliorare le performance
30 € su Amazon
Pro
  • Smartwatch e fitness trainer
  • Swimming coach
  • TruSleep per migliorare il sonno
Contro
  • Nessuno

Qualità e prezzo Huawei per questo apparecchio davvero completo. Oltre allo smartwatch e al contapassi, grazie alla tecnologia AI avrete a disposizione, cardiofrequenzimetro giorno e notte, programmi di allenamento per la corsa e il nuoto, funzione TruSleep, per monitorare e migliorare il sonno.

Compatibile con Android e iOS
Willful Smartwatch Contapassi

Willful Smartwatch Contapassi

Impermeabile
Smartphone e fitness tracker in una versione smart e coloratissima
24 € su Amazon
51 € risparmi 27 €
Pro
  • 14 modalità sportive
  • Schermo a colori
  • Telecomando per fotocamera
Contro
  • Nessuno

Arriva da Willful un’altra proposta completa. Con due ore di ricarica garantisce circa una settimana di autonomia, ha tutte le funzioni notifiche tipiche dello smartwatch e si collega all’app VeryFitPro per conoscere e migliorare i risultati degli allenamenti.

Robusto e durevole
3DFitBud contapassi 3D con cordino

3DFitBud contapassi 3D con cordino

Per tutta la famiglia
Un prodotto per chi è alla ricerca di un contapassi semplice, facile da usare e da leggere e praticamente indistruttibile
114 € su Amazon
Pro
  • Semplice da usare
  • Adatto a bambini e anziani
  • Display extra-large
Contro
  • Nessuno

Chi non è interessato a un fitness tracker, ma a un semplice contapassi, e vuole puntare su un prodotto professionale, duraturo e comunque facile da usare, può optare per il pedometro 3DFITBUD. Il conteggio dei passi si attiva a partire dal decimo passo (per non calcolare i piccoli spostamenti ma solo le lunghe camminate), si può infilate in tasca o appendere con clip e cordino, i numeri sul display sono extra-large e quindi perfetti per gli anziani.

Il più economico
Xiaomi MI Smart Band 4 con contapassi

Xiaomi MI Smart Band 4 con contapassi

Versione italiana
Smartband con tantissime funzioni, adatta a sportivi e a giovani che vogliono tutto il loro mondo a portata di polso
24 € su Amazon
34 € risparmi 10 €
Pro
  • Ricarica fino a 20 giorni
  • Resiste in acqua fino a 50 mt
  • Display a colori
Contro
  • Nessuno

Questo smartband touchscreen di Xiaomi ha tutto quello che serve per il vostro allenamento e benessere: livelli di ossigeno nel sangue (SpO2); Fitness Tracker (con contapassi, calorie e distanza); monitoraggio della frequenza cardiaca; monitoraggio della nuotata; Trusleep Tracking; promemoria sedentarietà.

Prestazione professionale
Realalt 3DTriSport Contapassi pedometro

Realalt 3DTriSport Contapassi pedometro

Tecnologia a sensore 3D a 3 assi
Un prodotto di qualità dalle prestazioni professionali per chi desidera un contapassi "duro e puro"
39 € su Amazon
Pro
  • Memoria di 30 giorno
  • Libro in pdf allegato
  • Registra distanze, calorie, tempi
Contro
  • Nessuno

Infine, un altro contapassi “duro e puro”, per chi non è interessato alle funzioni smartwatch, ma a conoscere con precisione i numeri della propria performance. Il pedometro Realalt è, infatti, dotato di contapassi estremamente accurato, con distanza percorsa in miglia e km, contacalorie, indicazione di prestazioni quotidiane, tempo di esercizio, tecnologia a 3 assi e indicazione calorie bruciate.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Allenamento