Coronavirus: Ashley Graham in auto-quarantena promuove l'importanza della salute mentale

La modella curvy sta trascorrendo questo periodo di isolamento con il marito e il figlio appena nato

Pubblicato il 16 marzo 2020

Ashley Graham sta affrontando la sua prima maternità in un momento storico molto delicato in cui tutto il mondo ha a che fare con l’emergenza Coronavirus.

Lo scorso 18 Gennaio la modella curvy è diventata mamma per la prima volta dando alla luce il piccolo Isaac Menelik Giovanni Ervin. Per precauzione Ashley ha deciso di mettersi in auto-quarantena con il marito Justin Ervin insieme al piccolo di casa.

Come tante sue colleghe anche lei ha voluto lanciare un messaggio di speranza ai suoi follower condividendo su Instagram un selfie in cui ha tra le braccia il bimbo di pochi mesi. Le parole a corredo della foto centrano l’attenzione sull’importanza della salute mentale in questi giorni di isolamento: “I tempi in cui ci troviamo sono surreali e hanno messo tutto in prospettiva. Sto usando questo tempo per apprezzare il tempo in famiglia e mi diverto con Justin e Issac. Ma dobbiamo riconoscere che è un grande sacrificio rimanere dentro casa tutto il giorno, quindi ricorda di prenderti anche cura della tua salute mentale. Anche se i tempi sono duri, scelgo di trarre conforto dal comando eterno ‘Non temere “.

Ashley ha concluso invitando tutti i suoi seguaci a seguire le misure precauzionali rimanendo il più possibile a casa, impegni lavorativi permettendo: “Ho fiducia per il presente e fede per il futuro. Come sappiamo la fede senza il necessario lavoro dietro non significa molto. Credo sia importante per noi rimanere positivi, equilibrati, calmi e continuare a sostenerci a vicenda. È importante prendere tutto questo sul serio; se il tuo lavoro lo consente, allontanati socialmente. Anche se sei giovane e in salute, spetta a tutti noi fare la nostra parte e proteggere gli altri, in particolare gli anziani e gli immunocompromessi“.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Vip