Grey's Anatomy, nella nuova stagione arriva Peter Gallagher

L’attore, storico volto di OC, interpreterà il dottor Alan Hamilton nel medical drama che tornerà in onda negli Stati Uniti, su ABC, il 30 settembre.

Pubblicato il 20 agosto 2021
Spettacolo

Sul set di Grey’s Anatomy 18 arriva Peter Gallagher. L’attore, storico volto di OC, ha firmato per ricoprire un ruolo ricorrente nei prossimi episodi del medical drama che tornerà in onda negli Stati Uniti, su ABC, il 30 settembre. Il suo personaggio, a quanto pare, sarà legato al rientro di Kate Burton nei panni della madre di Meredith, Ellis Grey, morta nella terza stagione dopo aver a lungo lottato contro l’Alzheimer.

Secondo quanto riportato dal sito Deadline, Peter interpreterà il dottor Alan Hamilton, una vecchia conoscenza di Ellis. Il suo personaggio incontrerà Meredith (Ellen Pompeo) già nella premiere della nuova stagione. L’attesa per la ripresa del telefilm è altissima. Negli States, Grey’s Anatomy è la serie numero uno della televisione americana, e coinvolge il target demografico 18-49, il più importante in assoluto. Attira in media 8,3 milioni di spettatori a puntata.

Come riporta Coming soon, la serie, creata da Shonda Rhimes e guidata dalla showrunner Krista Vernoff, nell’ultima stagione ha affrontato di petto la pandemia di Covid-19, mostrandone il dramma dal punto di vista del personale medico. Una situazione che probabilmente si estenderà e avrà un impatto anche sugli episodi della prossima edizione.

Peter Gallagher, che compirà 66 anni il 26 agosto, è noto ai fan delle serie tv soprattutto per aver interpretato Sandy Cohen nel teen drama OC. Più recentemente ha ricoperto il ruolo di padre di Mitch, il padre di Zoey, nella comedy musicale di NBC Lo straordinario mondo di Zoey e Nick nella comedy di Netflix Grace and Frankie.

È anche apparso in programmi come Law & Order: Special Victims Unit, The Gifted, Covert Affairs e nei film come American Beauty, Burlesque e Palm Springs.

Seguici anche su Google News!