Jennifer Aniston mostra il dito medio al Coronavirus (foto)

L'attrice di recente ha fatto una generosa donazione a un'associazione che supporta le infermiere che si stanno occupando dei pazienti affetti da COVID-19.

Pubblicato il 8 maggio 2020

Come tutti noi, anche Jennifer Aniston non ne può più del Coronavirus e dell’isolamento coatto. L’attrice 51enne ha infatti pubblicato su Instagram un’immagine che non avrebbe alcun bisogno di spiegazioni, in cui seduta a un tavolino mostra il dito medio con uno sguardo quantomeno irritato.

La fotografia è corredata da un breve messaggio che inquadra bene la situazione: dopo settimane di quarantena, per quanto in una magione a Bel Air da 21 milioni di dollari, la Aniston ritiene che il Coronavirus dovrebbe “gentilmente andare a fan***o adesso. Grazie e addio.”

La star di The Morning Show sembra infatti accusare molto la restrizioni poste dalle autorità per evitare la diffusione del contagio. Solo ieri aveva infatti pubblicato una rara storia su Instagram in cui guardava sconsolata il movimento della lavatrice, come epitome della sua noia.

Ma l’umore della Aniston non è improntato unicamente alla negatività, in quanto in questi giorni l’interprete di Rachel Green si sta spendendo anche per delle buone cause. In una storia su Instagram apparsa di recente, Jennifer ha scritto di essere orgogliosa dei suoi partner che stanno supportando i lavoratori in prima linea contro il virus con una generosa donazione a un fondo per le infermiere americane: “Mi unisco anch’io, perché il loro coraggio e la loro dedizione sono oltre l’ammirazione – e meritano tutto il nostro supporto“.

Poco tempo fa è stata diffusa una notizia molto curiosa riguardante l’impegno della Aniston sul set di Friends. Ben due dei suoi ex partner sono stati coinvolti nelle riprese di uno o più episodi della serie, ma sempre in momenti successivi alla rottura fra i due. Sia Paul Rudd che Tate Donovan hanno infatti descritto l’esperienza come traumatica, imbarazzante e persino dolorosa. Dal canto suo Brad Pitt si è solo lamentato del modo di lavorare in televisione, al quale non era affatto abituato.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Jennifer Aniston