https://mymetrix.comscore.com/app/report.aspx

Jim Carrey non si taglierà la barba fino alla fine della quarantena

L'attore ha trovato un modo originale per affrontare questo periodo di isolamento!

Pubblicato il 25 marzo 2020

Ormai i personaggi dello spettacolo del mondo intero, così come i cittadini comuni, sono in quarantena a causa dell’emergenza Coronavirus.

In queste giornate di isolamento un po’ tutti stanno documentando sui social il loro modo di trascorrere le ore in casa, ma Jim Carrey è sicuramente quello che ha avuto la trovata più originale! La star di Hollywood ha lanciato sul suo profilo Twitter l’hashtag #LetsGrowTogether invitando tutti i suoi follower a non tagliare più la barba fino alla fine della quarantena.

L’attore ha deciso, così, di partire da zero e documentare giorno dopo la giorno la crescita della sua peluria sul viso: “Giorno 1. Mi farò crescere la barba finché non torneremo tutti quanti al lavoro. Pubblicherò post regolari, così potrete meravigliarvi del miracolo della mia trasformazione senza senso. Normalmente, cerco di essere all’avanguardia nell’intrattenimento. Ora voglio essere all’avanbarba. Unitevi a me, per favore #letsgrowtogether“.

In verità qualche anno fa già avevamo visto l’attore con una folta barba, così come dettava la moda hypster, in occasione della cerimonia dei Golden Globes 2016. Nella sua interpretazione più recente, invece, il comico ha sfoggiato un aspetto molto più curato con dei baffi ben delineati per vestire i panni del malvagio Dr. Robotnik in Sonic the Hedgehog.

Adesso Jim è pronto a sconvolgere di nuovo il suo look affrontando in maniera alternativa questa fase di isolamento. Chissà quanto sarà lunga la barba dell’attore nel momento in cui si potrà uscire nuovamente di casa!

Storia

  • Vip

Credits foto: