Joshua Jackson aspetta un figlio da Jodie Turner-Smith: la foto dei Bafta

La coppia ha iniziato a frequentarsi alla fine del 2018, dopo la rottura di Joshua dall'attrice Diane Kruger, con cui stava da 10 anni

Pubblicato il 3 febbraio 2020

Tra le tante celebrità presenti ai Bafta 2020 c’erano anche Joshua Jackson con la moglie Jodie Turner-Smith. I due avevano riservato una sorpresa a giornalisti e fotografi, ovvero il bellissimo pancione della donna.

Avvolta in un abito giallo premaman di grande eleganza, Jodie ha implicitamente confermato i sospetti di molti appassionati di gossip, che di recente mormoravano di una presunta gravidanza: la coppia dunque è effettivamente in attesa del primo figlio.

Jackson e Turner-Smith sono molto gelosi della propria privacy, tanto da essersi sposati in segreto la scorsa estate. Anche in seguito non c’è mai stata nessuna conferma ufficiale o dichiarazione alla stampa, e anche in questo caso a dare la notizia è stata la fede apparsa al dito di ogni membro della coppia.

L’attore 41enne ha dunque ritrovato l’amore dopo la dolorosa rottura con la compagna Diane Kruger: una relazione durata ben 10 anni, durante i quali non sono mai convolati a nozze.

I due si sono conosciuti e hanno iniziato a frequentarsi verso la fine 2018; solo al momento del matrimonio i due hanno fatto uno strappo alla regola pubblicando su Instagram un foto con una didascalia esplicita, per quanto usasse un pudico eufemismo: “Due persone che si piacciono un po’”.

Ma per la 33enne modella e attrice la cotta per il marito risale agli anni dell’adolescenza, ovvero da quando vedeva gli episodi di Dawson Creek e si innamorava del giovane Pacey. I due sono estremamente innamorati e lei ha ammesso di riguardare tutti i film del marito quando questi sta via a lungo per lavoro, “perché mi manca così tanto. E lui adora che io sia così ossessionata da lui“.

Visualizza questo post su Instagram

two people who only fancy each other a little bit 🥰

Un post condiviso da Jodie Turner-Smith (@jodiesmith) in data:

Seguici anche su Google News!