Levante, il suo corpo è "uno scrigno" avvolto in un abito di Vivienne Westwood

La cantante, all'ottavo mese di gravidanza, ha posato in copertina per il nuovo numero di 7, sfoggiando un abito sensuale e avvolgente della nota stilista britannica.

Pubblicato il 28 gennaio 2022
Moda
È un periodo davvero speciale per Levante. La cantante catanese ha appena finito di lavorare alla colonna sonora del film di esordio di Pilar Fogliati, Romantiche, ha lanciato in estate un nuovo singolo e pubblicato il suo ultimo romanzo. Il tutto mentre affronta la sua prima gravidanza. La cantante, infatti, è incinta all’ottavo mese, e il parto è previsto per il 15 febbraio. Una notizia ‘inaspettata’, come ha rivelato nell’intervista, che ha colto di sorpresa lei e il suo compagno, l’avvocato catanese Pietro Palumbo.
Levante, però non si è fermata un attimo, e il suo ultimo impegno è stato lo shooting fotografico (e l’intervista) per il nuovo numero di 7, dove si è raccontata rispondendo alle domande della scrittrice Giulia Caminito sulla sua carriera e sulla vita privata, concentrandosi sulla maternità imminente.  Nello scatto – ricondiviso poi sulla sua pagina Instagram – la cantante ha sfoggiato un abito di Vivienne Westwood semplicemente meraviglioso. 

E questo corpo non mente. Siamo di passaggio anche in questo. Una dimora, uno scrigno, un mistero“, ha scritto a corredo della foto Levante. Il vestito sfoggiato è aderente, velatamente sensuale, abbraccia il corpo della cantante mettendo in mostra il pancione. Lo scollo a barchetta mette in evidenza le spalle, l’abito, a stampe, è dipinto nei toni dell’azzurro cielo e del blu pervinca. Le dita contornate dagli amati anelli, che la cantante non dimentica mai di sfoggiare.

Nella foto, Levante posa stringendo tra le mani una colomba bianca, simbolo di purezza, vita e rinascita. I capelli sciolti e mossi, lo sguardo profondo, la rendono una moderna Venere di Botticelli, avvolta in un vestito che sa proprio di rinascita.

Seguici anche su Google News!