Martina Colombari e il lungo abito in velluto che ci fa sognare

Non solo a Natale o Capodanno: il long velvet dress sfoggiato dalla ex Miss Italia per un evento della Fondazione Rava è perfetto per le occasioni più eleganti dell'inverno 2021/2022.

Pubblicato il 24 novembre 2021
Moda

Se avete in programma una serata elegante ma temete che le temperature siano ormai troppo basse per osare con una gonna o un abitino, niente paura. Il vestito lungo in velluto di Martina Colombari è la giusta ispirazione per l’autunno/inverno. Pare infatti che il velvet long dress si stia affermando come uno dei trend della stagione 2021/2022.

Quello indossato dalla ex Miss Italia per un evento di beneficienza dedicato alla Fondazione Rava, di cui è testimonial dal 2007, è firmato Etro. Maniche lunghe, spalline a punta, sui toni del nero e del bordeaux, il vestito è caratterizzato da una stampa paisley, la trama a goccia che da sempre è il marchio di fabbrica del prestigioso brand. Come ci insegna Martina, l’abito in velluto non è più da utilizzare soltanto per un pranzo di Natale in famiglia o per una festa di Capodanno, ma è diventato un vero e proprio must per la stagione fredda.

La sua texture morbida e avvolgente, infatti, rende qualsiasi modello più sofisticato ed elegante, perfetto soprattutto per un evento elegante o una serata speciale. E, perché no, il velvet dress può essere trasformato in un outfit da giorno con poche e semplici mosse: un paio di scarpe o di stivaletti di una tonalità più chiara e qualche accessorio possono dare quel tocco più casual anche ad un abito che a prima vista potrebbe sembrare impegnativo.

Martina Colombari ha sfoggiato il suo look nel meraviglioso contesto di Palazzo Durini, uno dei gioielli dell’architettura milanese: la modella ha posato di fronte ad un mosaico che riprende un’opera di Gio Ponti. “Strike a pose (Gio Ponti chiedo umilmente perdono)“, ha infatti scritto ironicamente su Instagram.

Seguici anche su Google News!