Masterchef Italia 10: chi è Camilla, la prima eliminata

Finalmente in chiaro su Tv8, lo show targato Sky va in onda ogni domenica in prima serata. Ecco cosa sappiamo sulla concorrente che ha dovuto lasciare la cucina nella seconda puntata.

Pubblicato il 3 settembre 2021
Spettacolo

La decima edizione di Masterchef Italia è finalmente sbarcata in chiaro su Tv8. Lo show, che ha confermato i tre giudici Bruno Barbieri, Antonino Cannavacciuolo e Giorgio Locatelli, va in onda ogni domenica in prima serata. Dopo le selezioni che hanno assegnato i ventuno grembiuli bianchi agli aspiranti chef che compongono la nuova Masterclass, nel corso della seconda puntata la gara entra subito nel vivo. La prima concorrente a dover abbandonare la cucina è Camilla Lampani, vittima del temutissimo Pressure Test.

La trentacinquenne vive ad Albisola, in provincia di Savona, dove ha lavorato per lungo tempo come barista. La difficile situazione causata dalla pandemia e dai mesi di lockdown l’ha portata, purtroppo, a perdere il posto. La sua vera passione è però sempre stata la cucina: passa intere giornate ai fornelli sperimentando ricette e abbinamenti sempre più complessi. Proprio per questo, nonostante le difficoltà, Camilla non si è arresa, ma, al contrario, ha voluto tutti i costi provare a realizzare il suo sogno, aprire un home restaurant tutto suo in cui rivisitare i piatti della tradizione italiana.

Un progetto che l’ha spinta a iscriversi all’ormai celebre talent culinario, dove però la sua strada verso la vittoria (e verso i centomila euro del premio finale) è stata subito interrotta. Dopo la prima Mistery Box, sette concorrenti hanno dovuto indossare il grembiule nero e si sono sfidati per la salvezza: ecco comparire sotto la cloche gli ingredienti che ognuno di loro aveva utilizzato durante le selezioni, senza però quello principale. Missione: dare vita ad un nuovo piatto, dimostrando tutta la loro creatività.

Gli altri aspiranti chef hanno quindi avuto la meglio su Camilla, che sul suo profilo Instagram ha scritto: “Ci ho creduto e non smetterò mai di farlo. Le luci si sono spente troppo presto, ma le ho viste brillare. E per me è stato solo il punto d’inizio“.

 

Seguici anche su Google News!