Michael Jackson: Prince, Paris e Blanket sono i suoi figli biologici?

I ragazzi lo ricordano come un papà buono e affettuoso.

Pubblicato il 29 febbraio 2020

Michael Jackson ha avuto tre figli, Prince, Paris e Blanket, ma in molti si sono spesso domandati se siano davvero suoi figli biologici. Il mistero non verrà mai svelato, ed è stato accentuato dopo la morte del Re del Pop nel 2009. I tratti somatici non sembrano richiamare quelli della famiglia Jackson, ma i due maggiori, Prince e Paris, hanno sempre smentito queste voci.

Sarà poi davvero così importante? Michael Jackson ha cresciuto da solo i tre ragazzi, come un padre affettuoso e amorevole. Poco importa il DNA quando c’è l’amore, dicono fonti vicine alla famiglia. Il cantante li ha voluti fortemente, per quel desiderio di paternità scaturito dal difficile rapporto con il padre. Nonostante la complicata dinamica familiare, nessuno dei parenti di Michael ha mai messo in discussione la paternità e la sua eredità, pur sempre legale a tutti gli effetti.

Paris Jackson con i suoi fratelli
Prince, Blanket e Paris Jackson (foto Getty Images)

Ma come sono nati i tre ragazzi, oggi quasi adulti? Michael Jackson è stato sposato due volte. La prima con Lisa Marie Presley, figlia di Elvis. La coppia ha divorziato subito, senza eredi. La seconda con l’infermiera Debbie Rowe, madre dei suoi due primi figli. Infatti il 13 febbraio 1997 nasce Michael Joseph Jackson Jr, conosciuto da tutti come Prince.

Poco più di un anno dopo, il 3 aprile 1998 nasce Paris-Michael Katherine Jackson. La ragazza, oggi attrice, modella e musicista, sta riscuotendo molto successo nel mondo dello spettacolo. Il matrimonio con la Rowe però è sembrato a molti solo una copertuna, e una scusa per il cantante per avere figli.
Infatti Michael Jackson ha ottenuto la custodia esclusiva dei bambini dopo il divorzio. Si sono riconciliati con la madre solo dopo la morte dell’artista.

Paris e Prince Michael Jackson (foto Getty Images)

Nel 2002 nasce Prince Michael Jackson II, conosciuto come Blanket, nato grazie ad una madre surrogata. La nascita del ragazzo, che quest’anno compie 18 anni, ha ulteriormente riaperto la discussione sulla reale paternità biologica dei tre. Quello della nascita dei suoi figli è uno dei tanti misteri che Michael Jackson si è portato nella tomba, con la sicurezza in ogni caso di essere stato sempre un papà affettuoso e presente.

Storia

  • Vip