Le migliori marche di scarpe sportive da donna e da uomo

Da Adidas a Puma, da Nike a Saucony, i brand a cui affidarsi se si pratica fitness o si ama lo street style.

Moda

Per chi pratica running, basket, hip hop, ma anche per chi ama lo street style, le migliori marche di scarpe sportive da donna e da uomo sono un accessorio moda immancabile. Tanto più che oggi le indossano non solo i giovanissimi e possono essere abbinate a look casual ma anche in originali outfit che affiancano tocchi contemporanei a capi inaspettati. Un esempio su tutti: T-shirt, blazer, gonna midi plissettata e sneakers. Vi abbiamo convinte?

Che si acquistino nei negozi tradizionali o negli store online (con l’accortezza di informarsi al meglio sulla misura e sulle politiche di cambio e reso), vanno scelte in base alle proprie esigenze e alle tendenze del momento riguardo modelli, materiali e colori.

Chi indossa le scarpe sportive per praticare un’attività fitness deve, naturalmente, iniziare la ricerca partendo dallo sport specifico. Chi le desidera per i look di tutti i giorni, invece, può puntare tutto sull’estetica.

Ma, data la vastità di un mercato in continua espansione, quali sono i band migliori di scarpe sportive da donna e da uomo? Ve lo dice DireDonna, in questa breve essenziale guida agli acquisti.

Le 7 migliori marche di scarpe sportive da donna e da uomo

Adidas

Adidas Continental 80, 99,95 euro

Maggior produttore europeo di scarpe sportive, il brand delle 3 strisce è nato 70 anni fa e nel frattempo è diventato un grande classico, senza dimenticare la sperimentazione e i nuovi orientamenti sostenibili. Impedibili le sue sneakers bianche. La storia della fondazione è tanto incredibile da diventare un film, Adidas Vs Puma: i due marchi concorrenti sono stati fondati infatti da due fratelli tedeschi a distanza di un anno l’uno dall’altro.

Puma

Puma Scarpe Running HYBRID Sky donna, 100 euro

Brand amatissimo dagli sportivi, da Maradona a Balotelli, da Ferrari a Ducati a cui fornisce l’abbigliamento, è caratterizzato da una scelta ardita dei colori e da un occhio particolare per lo stile vintage. Tante le collezioni fashion nate dalle collaborazioni come quelle con Selena Gomez, Adriana Lima, Balmain.

Nike

Nike Air Max 270 React, 161 euro

Just do it”: la multinazionale americana nata nel 1971 parla ai giovani con il loro linguaggio, dà vita a mode e stili che si diffondono in tutto il mondo. Oggi spinge su tecnologia, sostenibilità e creatività senza disdegnare richiami ai suoi modelli storici con l’immancabile “baffo”.

Saucony

Saucony Jazz Original Vintage, 109 euro

L’azienda statunitense ha sbancato il mercato negli ultimi anni con le Saucony Jazz Original Vintage, un modello iconico dall’allure retro disponibile in tantissimi colori e molto versatile. Must have.

Reebok

Reebok Nano 9.0, 129,95 euro

Uno dei brand anni Ottanta per eccellenza, rivisitato in chiave super innovativa, è stato definitivamente acquistato da Adidas nel 2006.

Asics

Asics GEL-NIMBUS™ 21 LS, 190 euro

Famosa anche come Onitsuka Tiger, questa marca di articoli sportivi è nata in Giappone nel 1949 e produce calzature per moltissimi sport, corsa, pallavolo, pallacanestro, calcio, tennis, arti marziali, cricket, golf, wrestling, atletica leggera, cross-training e tanto altro ancora.

Diadora

Diadora Mi Basket Used, 100 euro

Chiudiamo con un prodotto italiano. Grande revival negli ultimi anni per Diadora, dopo gli affanni degli anni Novanta. L’azienda è l’ideatrice delle divise per l’Associazione Italiana Arbitri, della quale è stata sponsor tecnico per 26 anni.