Scarpe da ballo: i modelli per salsa, liscio, latino americano e ballo caraibico

Una breve guida su come scegliere le calzature per le vostre giravolte sulla pista da ballo.

Moda

Salsa, liscio, latino americano e ballo caraibico: ogni disciplina ha i suoi modelli di scarpe da ballo da donna. Pensati e progettati per migliorare le prestazioni e l’esibizione, per accostarsi al look e per far sentire la ballerina a proprio agio a ogni passo.

Le scarpe, del resto, non fanno solo parte dell’abbigliamento e del “costume”. Sono lo strumento principale e il miglior alleato dei danzatori. Per questo vanno scelte con oculatezza, valutando esigenze personali e quelle relative al tipo di ballo praticato.

Per i principianti è fondamentale seguire i consigli degli insegnanti di ballo che sapranno consigliare i più adatti tra i modelli in commercio. La nostra redazione ha stilato una breve guida per conoscere le caratteristiche delle scarpe da ballo per salsa, liscio, latino americano e ballo caraibico.

Modelli di scarpe per salsa, ballo latino americano e caraibico

Seducenti, che non passano inosservate, spesso le scarpe per balli latino americani e caraibici sono open toe, aperte, in quanto favoriscono una miglior mobilità del piede e una corretta esecuzione delle figure. Tuttavia le principianti, per protezione, potrebbero preferire almeno inizialmente scarpe a punta chiusa.

Il tacco varia dai 4 agli 8 centimetri massimo. Il tipo di suola deve essere ideale per il tipo di ballo, permettere scivolate ma non mancare di presa. In ogni caso le scarpe devono calzare come un guanto e vanno sempre provate (per gli acquisti online meglio sincerarsi riguardo alle regole di cambio e restituzione).

HROYL Scarpe da ballo latino Prezzo 19,99 euro su Amazon

Scarpe da ballo liscio

Le calzature per il ballo liscio di solito non hanno la suola in gomma, perché limita la mobilità del piede, ma in cuoio liscio o bufalina (materiale più delicato e adatto solo a piste da ballo al chiuso). Aperte o chiuse, sono eleganti e sofisticate, ma possono risultare a volte un po’ dure, dunque potrebbe essere confortevole l’aggiunta di cuscinetti, plantari o solette appositamente ideate.

Il tacco è solitamente tra i 5 e i 6,5 centimetri. In raso, in pelle o in pelle scamosciata, devono avvolgere il piede perfettamente per consentire ottima presa e soprattutto stabilità.

Naudamp Scarpe da ballo Prezzo da 33,88 euro su Amazon