Shannen Doherty: cast di Beverly Hills riunito dopo l’annuncio del cancro

L'attrice racconta il ritorno del cancro al quarto stadio e le difficoltà che sta affrontando.

Storia

Il cast maschile di Beverly Hills 90210 si è riunito a Los Angeles dopo l’annuncio shock di Shannen Doherty riguardo il suo cancro. Jason Priestley, Brian Austin Green e Ian Ziering sono stati fotografati insieme nelle scorse ore. L’attrice, che nel 2019 era tornata a recitare insieme alle altre star della serie nel reboot, è nuovamente malata. Pochi giorni fa l’annuncio in tv, tumore al quarto stadio.

La lotta dell’attrice contro la malattia sembrava terminata in maniera positiva due anni fa, ma oggi il male è tornato. “La cosa più tremenda è stata doverlo dire a mio marito e mia madre” ha raccontato in lacrime Shannen.

Shannen Doherty all’evento Stand Up To Cancer (foto Getty Images)

Così per farsi coraggio e sentirsi vicini, e forse farle visita privatamente Jason Priestley, Brian Austin Green e Ian Ziering si sono incontrati a Los Angeles. Proprio nei giorni scorsi Priestley, che nello show interpretava il fratello gemello della Doherty, ha parlato delle ultime vicende.

Ho il cuore davvero spezzato. Auguro a lei e alla sua famiglia il meglio in questo momento“. L’attore, intervistato al Festival della Televisione di Monte Carlo, ha ribadito il forte legame che li unisce.
Voglio aiutarla in qualche modo, farò del mio meglio“.

Anche le colleghe di Streghe, altra serie cult interpretata da Shannen Doherty, hanno mandato i loro migliori auguri all’attrice. Alyssa Milano ha condiviso un commovente messaggio sui social, mentre Holly Marie Combs ha preferito scrivere che le sarà vicina privatamente. Anche Rose McGowan, che ha sostituito la Doherty nel telefilm, ha postato un messaggio solidare definendola una vera guerriera e di ispirazione per molti.