Shannen Doherty: "Il mio cancro è tornato, è al quarto stadio"

L'attrice di Beverly Hills 90210 ha tenuto nascosto il referto negativo dei medici per oltre un anno

Pubblicato il 4 febbraio 2020

A soli pochi anni dall’annuncio della lenta remissione del suo tumore al seno, Shannen Doherty ha sconvolto nuovamente i suoi fan rivelando che purtroppo la malattia è tornata.

L’attrice ha voluto parlarne in una toccante intervista con la Abc: “Il mio cancro è tornato, è al quarto stadio, e io non credo di averlo ancora metabolizzato. È un boccone amaro da digerire: ci sono giorno in cui mi chiedo perché sia capitato a me, poi mi rispondo: Perché non a me? Chi altri lo meriterebbe? Nessuno di noi meriterebbe un cancro“.

L’attrice che tutti conoscono come Brenda Walsh di Beverly Hills 90210 ha tenuto nascosto il drammatico referto dei medici per oltre un anno. Solo adesso ha deciso di condividerlo pubblicamente perché comunque la notizia sarebbe saltata fuori a breve. Shannen, infatti, è in causa con la compagnia di assicurazioni State Farm e il processo avrebbe potuto portare alla pubblicazione di documenti che attestano il suo stato di salute: “Voglio controllare la narrazione di tutto questo, voglio che la gente lo sappia da me. Sarebbe uscito nei prossimi giorni, allora eccomi qui“.

Nonostante la malattia, in questo lungo anno l’attrice ha continuato a lavorare sul set del revival di Beverly Hills (che poi è stato cancellato) a dimostrazione del fatto che bisogna sempre combattere ed amare la vita: “Un’altra persona, senza alcuna diagnosi, se n’è andata prima di me ed è stato assurdo. Ero in uno stato di shock e il minimo che potevo fare era andare sul set e filmare lo show. È stato difficile, ma sapevo che quando la notizia del mio cancro fosse trapelata, il pubblico avrebbe potuto guardare a me e dire: Anche le persone con un tumore al quarto stadio possono lavorare 16 ore al giorno. La nostra vita non finisce nel momento in cui otteniamo una diagnosi, abbiamo altro tempo, altre cose da vivere“.

Seguici anche su Google News!