Shawn Mendes annulla il tour per problemi di salute mentale

Lo comunica lo stesso cantante canadese in un lungo post su Instagram: Shawn Mendes annulla definitivamente le date del tour mondiale, ma rassicura i fans di non voler lasciare la musica.

Pubblicato il 28 luglio 2022
Spettacolo

Brutte notizie per i fan di Shawn Mendes, il quale ha deciso di cancellare interamente il tour mondiale in partenza, dopo appena sette date e dopo averne già posticipate una dozzina: saltano quindi anche le due date previste in Italia per il prossimo anno.
A quanto pare la sua salute mentale richiede cure un po’ più approfondite che non gli consentono di affrontare le fatiche che concerti in giro per il mondo comporterebbero.
L’annuncio arriva dallo stesso Mendes con un lungo post Instagram in cui spiega: “Ero entusiasta di ritornare sul palco dopo il lungo stop dovuto alla pandemia, ma con il team di medici che mi seguono abbiamo ritenuto che ho bisogno di tempo per ritrovare me stesso e tornare più forte di prima.”

Una crisi già annunciata sui social: lo sfogo su Twitter

I problemi di salute mentale del cantante non sono certo una novità, dal momento che lui stesso ne ha sempre parlato apertamente con il suo pubblico. Recentemente, nell’aprile di quest’anno, aveva pubblicato una lunga lettera su Twitter in cui si leggeva uno sfogo accorato sulla sua difficoltà a sentirsi comunque sempre sull’orlo del fallimento, nonostante l’enorme successo. Una dichiarazione di fragilità e umanità che aveva commosso i fan e consentito, a tante persone che soffrono di ansia, di identificarsi con lui.

Il testo della canzone “In my blood”: le prime avvisaglie di un disagio

Shawn Mendes aveva descritto accuratamente tutta la sua sofferenza nel testo di In my blood, un brano in cui c’era tutto il suo dolore: “Aiutatemi, è come se le mura mi crollassero addosso. A volte sento che devo mollare, ma non posso”. Siamo quindi all’epilogo di un percorso sofferto che si spera finalmente possa essere risolto.
È lo stesso Shawn a voler rassicurare i fans: “Mi si spezza il cuore sapendo quanto avete atteso questo tour, ma vi prometto che tornerò presto, non appena mi sarò preso il tempo necessario per guarire”.
Il cantante era stato anche protagonista, recentemente, della cronaca rosa, per la rottura del fidanzamento con Camila Cabello: un fulmine a ciel sereno per i fans che amavano questa coppia di giovani così talentuosi.
Insomma, non un bel periodo per il bravo e bello Shawn, a cui auguriamo il meglio e che possa presto tornare più forte di prima.

Seguici anche su Google News!