Stephanie di Monaco: il commovente ricordo del papà, il Principe Ranieri

La Principessa ricorda il padre nell'anniversario della sua morte.

Pubblicato il 8 aprile 2020

Stephanie di Monaco ha condiviso un commovente ricordo del papà, il Principe Ranieri di Monaco, nell’anniversario della sua morte. Infatti il monarca monegasco è scomparso 15 anni fa, il 6 aprile 2005. Ranieri aveva 81 anni, e al suo posto è salito al trono suo figlio, Alberto di Monaco. Archiviate le difficili settimane della malattia del fratello, affetto da Coronavirus, la Principessa parla di suo padre. Stephanie, terza figlia di Ranieri di Monaco e Grace Kelly, dopo Alberto e Carolina, gli ha reso omaggio alla televisione monegasca.

I sudditi del Principato di Monaco non hanno mai dimenticato il tanto amato sovrano, stimato e omaggiato ancora oggi, quindici anni dopo. Molto commossa, Stephanie ha esordito :”Prima di tutto, è mio padre“.

Era un uomo di grande statura morale. Ci ha lasciato questo in eredità, ci ha lasciato tutto ciò che abbiamo oggi, la qualità della vita che abbiamo oggi. Ha combattuto affinché potessimo trarne beneficio noi e le generazioni future“. Stephanie ne parla come padre ma anche come leader buono, carismatico, e integerrimo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da 🧚‍♀️🙏🌠PAOLA 🧚‍♀️💖✨ (@13.paola.13) in data:

Lo adoro … è mio padre. È sempre lì con noi“. Sorride Stephanie, felice di potergli rendere omaggio.  “Non c’è un giorno che passi senza che io pensi a lui, che qualcosa non mi ricordi lui. Sono sempre stata molto vicina a mio padre. Per questo ci sono molte cose nell’educazione dei miei figli, nella gestione delle situazioni, in cui penso a lui. Penso ciò che avrebbe fatto lui al mio posto, e cosa penserebbe di ciò che faccio. Voglio che sia orgoglioso di me e di ciò che fanno i miei figli“.

Stephanie ha tre figli, Louis e Pauline Ducruet e Camille Gottlieb, ai quali parla sempre del nonno. “Niente lo ha spaventato, è un uomo risoluto. Ha sempre preso le giuste decisioni “, spiega riguardo al” padre di tutti i monegaschi “.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Vip