Elena Ferretti, voce conosciuta e volto sconosciuto fino a The Voice Senior

Nel passato della cantante milanese, che ha conquistato i coach e il pubblico del talent di RaiUno, una serie di successi targati Anni '90. Tutti pubblicati sotto pseudonimo.

Pubblicato il 31 luglio 2021
Spettacolo

The Voice Senior, talent musicale di RaiUno condotto da Antonella Clerici, è stato un grande successo di pubblico e ha fatto registrare ottimi risultati in termini di ascolto. Il programma è uno spin-off di The Voice of Italy, ed è andato in onda dal 27 novembre al 20 dicembre 2020; le repliche vengono trasmesse dalla rete ammiraglia della tv di Stato a partire dal 9 luglio 2021 e sabato 31 viene riproposta la semifinale dello show.

Tra le esibizioni più apprezzate della puntata c’è quella di Elena Ferretti, cantante di San Donato Milanese distintasi nel team guidato da Gigi D’Alessio. Dopo la sua prima esibizione, in cui aveva debuttato con un brano molto difficile – Ti Sento, dei Matia Bazar e Antonella Ruggiero – Elena era stata scelta da tutti i coach (D’Alessio, Albano e Jasmine Carrisi, Loredana Bertè e Clementino) ed è stata lei a voler entrare nella squadra capitanata dal cantante partenopeo.

L’artista, nata nel 1960, ha offerto una stupenda interpretazione nella semifinale guadagnandosi, con il sì di Gigi D’Alessio, l’accesso alla finalissima, dove poi è arrivata seconda soltanto a Erminio Sinni, vincitore della prima edizione di The Voice Senior. Elena, già prima di partecipare al talent aveva collezionato esperienze notevoli nel panorama musicale, potendo vantare collaborazioni importanti nella produzione dei suoi brani con Mauro Farina, Sergio Dall’Ora, Giancarlo Pasquini e Aldo Martinelli.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Elena Ferretti (@ferrettielena60)

Negli Anni ‘90 ha conosciuto il successo internazionale con tormentoni disco firmati con pseudonimi quali Alexis, Helena, Margaret, Rose, Valentina, Judy e Sophie. Ha poi dato vita al duo Gipsy e Queen insieme a Claudia Moroni. Sul suo passato, in un’intervista a Fanpage, Elena ha dichiarato di “aver preferito vivere di musica senza stravolgere la mia famiglia”, aggiungendo, “non sono una persona che sgomita per arrivare al successo”.

Il suo album più noto è Desires and Vampires, inciso con i Radiorama. Della sua vita privata conosciamo poco, Elena, infatti, è una donna molto gelosa della sua privacy. Dalle foto pubblicate sul suo profilo Instagram sappiamo però chi è il suo migliore amico: il cane Otis.

Seguici anche su Google News!