Trucco occhi, come si fa il cat eyes

Quello da gatta è un trucco occhi sensuale e profondo: i tip per realizzarlo alla perfezione

Pubblicato il 1 febbraio 2020

Il cat eyes è un trucco occhi classico e sensuale che non può mancare nel “repertorio di bellezza” di nessuna donna. Proprio come lo smokey eyes, però, sembra facile da realizzare ma non è, specialmente per chi ha poca dimestichezza con eyeliner e strumenti giusti.

Per questo la nostra redazione ha deciso di spiegare come si fa il cat eyes in un tutorial semplice con 6 passaggi. Anche le principianti del trucco potranno realizzare, seguendoli passo dopo passo, un trucco occhi da gatta magnetico, felino e, naturalmente, super vintage che sta bene a tutte, sia con occhi chiari che scuri.

Trucco occhi da gatta: consigli

Trucco occhi, come si fa il cat eyes
Cat eye make-up (iStock)

Alla base del cat eyes make-up c’è l’eyeliner. Questo prodotto di bellezza va, quindi, scelto con cura. Deve essere di qualità ma anche adatto alle vostre capacità. Se siete pratiche puntate pure sul classico eyeliner liquido con pennello. Se cercate una soluzione più pratica e facile da applicare sulla penna.

Il mascara completa questo beauty look e il suo effetto deve essere strabiliante. Scegliete quindi un prodotto volumizzante al massimo.

Prima di arrivare agli occhi, preparate la base del trucco. Sulla pelle detersa applicate la crema idratante, poi il correttore e il fondotinta e, solo allora, dedicatevi allo sguardo.

Come si fa il cat eyes: 6 step

  1. Tracciate una linea inclinata. Chiudete la palpebra e tracciate con l’eyeliner una linea obliqua che dall’angolo esterno dell’occhio vada verso l’alto esternamente. Se vi sembra più facile, iniziate sopra l’occhio e disegnate invece la linea obliqua verso il basso. Allungatela abbastanza, perché la linea appare sempre più piccola quando si riapre l’occhio.
  2. Create un triangolo. Create con l’eyeliner una forma triangolare collegando la parte superiore della linea già tracciata fino alle ciglia, avendo cura che arrivi comunque più esternamente rispetto all’iride.
  3. Riempite il triangolo. Usate l’eyeliner per riempire il triangolo. Assicuratevi di stratificare abbastanza prodotto in modo che il colore sia liscio e saturo.
  4. Collegate il triangolo alla linea delle ciglia. Appianate con l’area in cui il triangolo incontra la linea delle ciglia. Applicate l’eyeliner come fareste normalmente lungo la rima superiore dell’occhio, ma dal triangolo all’angolo interno. Stendetelo più spesso nel punto in cui il triangolo incontra la linea delle ciglia e sempre più sottile man mano che vi avvicinate all’angolo interno dell’occhio.
  5. Ritoccate eventuali errori. È probabile che la prima volta (e anche dopo) il trucco non sia stato perfetto. Niente panico! Cancellate con l’aiuto di un cotton fiock e dello struccante eventuali macchie o aree che volete affinare.
  6. Applicate il mascara. Aspettate che l’eyeliner si asciughi (un minuto circa) e completate con il vostro mascara preferito. Fate lo stesso con l’altro occhio.

Bonus tip. La parte difficile di questo trucco è proprio assicurarsi che entrambi gli occhi siano uguali. Esercitatevi per trovare la giusta angolazione; per alcune è più facile fare un passo per volta, prima a un occhio e poi all’altro, perché siano più simmetrici possibili. Dopo aver imparato, sarete pronte per portare il vostro cat eye make up a un appuntamento galante, a una serata fuori con gli amici o, perché no, in ufficio.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Eyeliner

Credits foto: