Unghie 2020: tendenze nail art griffate

Le proposte più cool, che riproducono con gli smalti loghi, stilemi e pattern dei brand più amati, da Chanel a Adidas

Bellezza

Le unghie 2020 si vestono delle tendenze nail art griffate: dopo averci ricoperte dalla testa ai piedi, tra giacche, pantaloni, borse e scarpe, la logomania “invade” le mani con i simboli delle griffe più amate. Non solo loghi, gli smalti riproducono alla perfezione stilemi, colori e pattern che hanno resi celebri Chanel, Dior, Gucci, Louis Vuitton, Prada. Ma anche brand street style come Adidas.

Le nail artist più celebri si sono cimentate in questa arte, che è ormai da anni un trend irresistibile per tutte le fashion victim. Vip comprese. La logo manicure racconta l’amore per la moda, per un marchio che non è solo mercato, ma spesso un vero e proprio ideale, se non addirittura un ideale da raggiungere e uno stile di vita.

Le tendenze nail art griffate continuano a spopolare anche tra le unghie 2020. Ecco le proposte più interessanti da cui lasciarsi ispirare per il fai da te o per la prossima seduta dall’estetista.

Unghie 2020: 7 logo manicure da copiare

  1. Takashi Murakami. Tra le star fan delle nail art griffate troviamo Kylie Jenner, che ha scelto le coloratissime margherite, il design più famoso dell’artista pop Takashi Murakami, per la sua allegra manicure. Psichedelica.
  2. Prada. Semplice e lontana da ogni eccesso la proposta che vede la scritta Prada su fondo grigio chiaro. Per chi non ama esagerare e preferisce restare sul soft. Minimal.
  3. Chanel. Una french manicure rivisitata che abbina il raffinato bordeaux al nude e al logo con le due CC di Chanel di un lussuoso dorato. Sofisticata.
  4. Dior. Preziosa e elaborata, questa nail art riproduce l’inconfondibile motivo cannage della Lady Dior, la borsa che dal 1995 è entrata nei cuori della fashion victim. Importante.
  5. Gucci. Tutto l’universo Gucci in versione mini, sulle unghie che riportano la stampa con il logo storico dalla doppia G ma anche il serpente corallo tanto caro all’alchimista Alessandro Michele. Simbolica.
  6. Louis Vuitton. La fantasia più celebre e classica della Maison incontra il colore neon, la più cool e giovane tra le tendenze unghie del 2020. Contemporanea.
  7. Adidas. Non solo alta moda, anche i brand sportivi sono protagonisti della nail art con i loro loghi. Il più amato? Adidas con le sue immancabili strisce. Street style.

Credits foto: