Capire come usare il limone su pelle e capelli è fondamentale per sfruttare al meglio tutti i benefici di questo agrume che è a tutti gli effetti da annoverarsi tra i rimedi naturali più efficaci. Gli usi del limone sono infatti moltissimi, dalla pulizia ecosostenibile della casa a quelli che sfruttano sue qualità salutari.

Negli anni il limone è diventato importante anche nella beauty routine e nella cura del corpo: sono tante le ricerche che hanno confermato che questo frutto può fare miracoli per rendere la pelle perfetta e i capelli luminosi, e sono sempre di più le persone che si affidano a prodotti naturali e fai da te per liberarsi di quelli chimici, costosi e spesso deleteri.

Vediamo, allora, come usare il limone su pelle e capelli grazie a consigli semplici, fai da te e facili da mettere in pratica.

  • Per illuminare la pelle. Mescolando qualche goccia di limone e acqua di cocco si ottiene un mix perfetto per una pelle chiara, luminosa e idratata.
  • Per schiarire gomiti e ginocchia. Su gomiti e ginocchia, spesso la pelle tende a un ispessimento che rende scura e antiestetica l’epidermide. Tagliate un limone metà e strofinatelo tutti i giorni su ginocchia e gomiti per alcuni minuti: il trattamento renderà la pelle chiara e liscia.
  • Per combattere l’acne. Il limone è utile anche contro acne, brufoli, punti neri e comedoni. I limoni sono infatti antibatterici: basta tagliare un limone e strofinare delicatamente una fetta con un po’ di succo sui punti da trattare.
  • Per salviette detergenti naturali. Per la pulizia di una pelle delicata, o anche solo per rinfrescarsi, si possono utilizzare salviette di cotone o batuffoli imbevuti di succo di limone, tea tree oil e acqua distillata.
  • Per schiarire le macchie. Il limone puro, sulla pelle, è utile anche per schiarire le macchie solari o le macchie che con l’età compaiono su viso e mani, in quanto la vitamina C è un ottimo antiossidante, ideale per neutralizzare i radicali liberi e stimolare la produzione di collagene.
  • Per esfoliare le labbra. Anche la pelle delle labbra può beneficiare delle proprietà del limone: mescolare un po’ di succo a dello zucchero, infatti, dà vita a un esfoliante naturale da passare delicatamente sulle labbra e risciacquare con acqua tiepida.
  • Per schiarire i capelli. Il limone è uno schiarente naturale: si può applicare del succo di limone sui capelli prima dell’esposizione al sole.
  • Azione antiforfora. L’acido citrico aiuta a eliminare la forfora dai follicoli piliferi. È possibile utilizzare una miscela di succo di limone e acqua da applicare sul cuoio capelluto e lasciar agire per 10 minuti prima di risciacquare. L’acqua per diluire può essere sostituito con acqua di cocco o olio di oliva per un effetto idratante supplementare.
  • Scrub esfoliante per i capelli. Il limone è un ottimo esfoliante anche per il cuoio capelluto, e aiuta rimuovere maschere e prodotti. Lo scrub si può realizzare con limone e aceto bianco in parti uguali, da massaggiare per 10 minuti e sciacquare.
  • Per rinforzare i capelli. Il limone è in grado di riparare i danni e rinforzare il capello: una volta a settimana si può applicare per questo una maschera fatta con una tazza di succo di limone e una tazza di acqua di cocco, da lasciar agire per 15 minuti e sciacquare con acqua fredda.