A Natale fate regali solidali: le palline “Stelle e bambini” dell’UNICEF sono deliziose.

Con le palline “Stelle e bambini” a Natale le case si vestono di colori e simboli che creano l’atmosfera di questa festa unica, amata sopratutto dai bambini. A questo è ispirata la pallina di Natale “Stelle e bambini” dell’UNICEF.

Questa decorazione in vetro soffiato è un oggetto speciale: la sua storia attraversa tanti Paesi, dall’Italia, alla Francia e alla Cina. L’artista italo-francese Sophie Fatus, autrice di illustrazioni per bambini, biglietti augurali e elementi decorativi, ha realizzato l’illustrazione della pallina: tre sorridenti bambini di paesi diversi, uniti dal fantastico volo a cavallo di una stella cometa.

Dopo aver realizzato la sua illustrazione, Sophie Fatus l’ha affidata agli artigiani cinesi, che sono esperti nella lavorazione del vetro. La Cina infatti vanta una tradizione e una sapienza millenaria nella lavorazione del vetro, che affonda le sue radici nei secoli.

Sostenere i pochi artigiani cinesi rimasti a possedere le tecniche di lavorazione aiuta a contrastare il fenomeno della produzione intensiva nelle fabbriche, e impedisce di perdere un patrimonio culturale prezioso. Dalla Cina arriva una serie di “pezzi unici”.

All’interno dei laboratori degli artigiani cinesi le palline di natale dell’UNICEF prendono forma. Dapprima con la tecnica del vetro soffiato, e poi con quella della pittura dall’interno, in cui l’illustrazione di Sophie prende forma in modo sempre diverso. Ecco perché ogni pallina “stelle e bambini” è unica.

Dopo la Cina, la pallina arriva finalmente in Italia, dove è acquistabile anche in una confezione regalo, con scatola protettiva, al costo di 11,90 Euro. Puoi acquistare on line la pallina su www.prodottiunicef.it

*“Musica per gli occhi”

Fra le idee natalizie, eccovene una che sarà certamente di vostro gradimento.

A Bologna, al Museo della Musica con Musica per gli occhi

sabato 1 dicembre ore 16.30

“Saper ascoltare”,

un percorso di didattica dell’ascolto per bambini da 8 a 11 anni e genitori con le esecuzioni dal vivo dell’Ensemble vocale del Collegium Musicum Almae Matris?. Dai 4 anni? gruppo di max 60 bambini

Per iscrizioni, conferme o disdette telefonare

da martedì a venerdì ore 9.30 / 13.00

Tel. 051 2757711

o inviare una mail a

prenotazionimuseomusica@comune.bologna.it

specificando nome ed età del bambino, dell’adulto accompagnatore e un recapito telefonico.