Scatti mozzafiato per Michelle Hunziker su GQ, che le dedica una lunga intervista rivelatoria. La splendida conduttrice svizzera ci svela alcuni particolari della sua vita privata, spaziando anche agli esordi della sua carriera che l’hanno vista farsi strada soprattutto grazie a una parte del corpo che l’ha resa famosa: il suo lato B.

Michelle posa in lingerie mostrando il suo corpo perfetto, che non è cambiato nel tempo neanche dopo la gravidanza. Tenace e dedita al lavoro, che mette in secondo piano solo rispetto alla famiglia, la bionda ex moglie di Eros Ramazzotti sembra avere mille progetti in ballo e una carriera ancora tutta in ascesa. Ma che ricordo ha della giovane ragazzina agli inizi nel mondo dello spettacolo?

Devo ringraziare il mio lato B… Le occasioni capitano a tutti, la fortuna sta nel riconoscerle. Non mi sono mai tirata indietro davanti alla fatica.

Il suo fondoschiena è diventato un vero e proprio cult grazie al brand Roberta, che aveva usato Michelle come testimonial della linea di intimo. Adesso gli obiettivi della Hunziker sono molto cambiati, infatti si dedica completamente al suo spettacolo “Mi scappa da ridere“, che sta mettendo in scena a teatro.

Italiana d’adozione, Michelle non ha mai dimenticato la sua educazione elvetica, che ha plasmato il suo carattere forte e stakanovista. E se ora sembra felice accanto a Daniele Pecci, sebbene non abbia ancora ufficializzato la relazione, la bella trentatreenne ammette di aver sofferto molto per la separazione da Eros Ramazzotti, che reputa l’unico vero uomo importante della sua vita.

Sono nel fiore della mia sessualità e della mia vita. Per questo ringrazio anche chi mi ha fatto soffrire.