7 tagli di capelli medio lunghi da copiare

Copiamo dalle star le proposte che seguono gli hair trends dell'estate, con frange, chiome scalate e long bob

Pubblicato il 26 giugno 2020

Arrotondati, scalati, in puro stile anni Ottanta; e poi con le onde, ricci spettinati, lisci liscissimi in perfetti long bob: i tagli di capelli medio lunghi, che sfiorano o arrivano subito sotto le spalle continuano a raccogliere i favori femminili, capaci come sono di regalare un aspetto ora sensuale ora romantico a seconda dell’hair stylist.

Se la passione per frangia e frangetta non tramonta,  si afferma con sempre più determinazione la voglia di chiome ribelli, con capelli mossi o ricci ma sempre curati grazie ai trattamenti messi a punto sempre più performanti.

1. Taglio di capelli come Chiara Ferragni

Visualizza questo post su Instagram

The most insane lunch in the middle of nature 🙏🏻

Un post condiviso da Chiara Ferragni ✨ (@chiaraferragni) in data:


Celebre anche per i suoi capelli lunghi (e sempre più biondi) Chiara Ferragni sfoggia spesso riga in mezzo e flat waves, onde piatte che danno movimento senza accentuare l’effetto volume, diventate un must sia per chi ha i capelli lunghi, sia per chi li ha relativamente corti. Si realizzano facilmente, non richiedono molto tempo e si addicono a occasioni e outfit diversi, regalando un tocco di vitalità e movimento allo stile scelto.

2. Tagli per capelli ricci


Forma grafica e volume importante ma armonioso per il taglio di Jennifer Lopez che sembra uscito da Flashdance, direttamente dagli anni Ottanta. Acconciatura riccia e movimentata con frangia voluminosa, come anche nell’area di corona e sulle lunghezze.

3. Taglio di capelli scalato


Tagli scalato e riga centrale per Emily Ratajkowski che da qualche tempo ha scelto di abbandonare il suo consueto color castano per un biondo lucente e chiarissimo. La riga è un’ottima alleata per allungare e definire il viso tondo perché crea dei giochi di luci sul viso rendendolo più luminoso. La riga laterale invece arrotonda il viso ancora di più.

4. Lon bob


Tutto da copiare il long bob con riga laterale di Margot Robbie, che del suo collarbone cut ha fatto da tempo un cavallo di battaglia. Anche a livello di styling, scegliendo sempre un movimento naturale, leggermente texturizzato per dare più corpo alla chioma e tridimensionalità al colore.

5. Taglio di capelli con frangia


Taglio arrotondato e capelli senza piega: il look wild di Selena Gomez, con capelli mossi, voluminosi come quelli di una leonessa ha conquistato o suoi followers su instagram in un batter d’occhio.

6. Frangia non frangia

La frangetta è immancabile nell’hair look di Dakota Johnson, mai geometrica per valorizzare la bellezza del suo viso a cui abbina spesso onde morbide e naturali che ricordano l’estate, il mare, le spiagge assolate, per essere alla moda e sentirsi libere, fresche. Perfetto stile hippie chic per le sue lunghezze medie wavy con frangia liscia, separata al centro in modo molto naturale.

7. Il taglio scalato medio lungo


Gettonatissimo il tagli scalato medio lungo, come quello di Keira Knightley, con riga in mezzo scalature più corte davanti e le lunghezze dietro che toccano le spalle. Per quanto versatile, la riga centrale potrebbe tendere a evidenziare alcuni particolari del viso, che rimangono invece molto più mascherati con una riga laterale o a zig-zag. L’effetto ottico che provoca la riga al centro è quello di assottigliare e allungare la forma del viso, va da sé che quindi le persone con un viso molto allungato o triangolare potrebbero risultare troppo austere con i capelli con riga in mezzo.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Tagli di capelli