Achille Lauro, arriva il One Night Show tra musica arte e beneficienza

Il cantante si esibsce il 7 dicembre al Teatro degli Arcimboldi di Milano, realizzando, grazie ad una speciale tecnologia, un’opera NFT, un quadro virtuale messo poi all'asta, il cui ricavato andrà a supporto del reparto di cardiologia infantile del Policlinico San Donato.

Pubblicato il 3 novembre 2021
News

Tutto pronto per il One Night Show di Achille Lauro. Il cantante si esibirà il 7 dicembre al Teatro degli Arcimboldi di Milano con l’accompagnamento dell’Orchestra della Magna Grecia, con cui si è esibito a Taranto durante il Medita Festival a settembre. L’evento, che sarà trasmesso anche in streaming, non è un concerto come tutti gli altri. L’artista, infatti, “metterà a nudo” il suo cuore per tutti i suoi fan e le persone in collegamento.

Infatti, grazie a sensori e strumentazioni hi-tech applicati sul corpo, Achille Lauro interpreterà i brani del suo repertorio mostrando le sensazioni che lo attraversano durante l’esibizione, come il battito cardiaco accelerato, la gioia, la paura, la commozione. Per la prima volta al mondo, inoltre, gli spettatori assisteranno in diretta alla creazione di un’opera NFT, ovvero un’opera virtuale in questo caso scaturita dalle sensazioni del cantante.

Il quadro digitale sarà poi messo all’asta, insieme ad una serie di altri NFT da collezione legati alle canzoni più note dell’artista, su Crypto.com, la piattaforma più celebre del settore e che darà vita a una charity a supporto del reparto di cardiologia infantile del Policlinico San Donato a Milano.

L’evento è un’occasione unica per lasciarsi travolgere dalle iconiche esibizioni dell’artista, che inizierà il suo live tour nel 2022, dopo il posticipo prima a ottobre e poi a maggio. Per partecipare all’evento streaming del 7 dicembre, invece, sarà necessario effettuare una pre-registrazione gratuita – c’è tempo fino alle 23.59 del 4 novembre – sul sito di Ticketmaster. Una volta completata la procedura verrà inviato un codice che consentirà l’acquisto del biglietto esclusivo.

Seguici anche su Google News!