Angelina Jolie e Brad Pitt preparano la festa di compleanno di Shiloh

È ormai quasi una tradizione quella che vede l'attore preparare la colazione per la ragazzina, ma a Shiloh sarà data facoltà di scegliere in tutta libertà cosa fare in questo giorno così speciale.

Pubblicato il 12 maggio 2020

Difficile essere genitori separati, sopratutto quando nel frattempo è scoppiata una pandemia globale. Lo sanno bene Brad Pitt e Angelina Jolie, che stanno preparando in grande stile la festa di compleanno per la figlia Shiloh, la quale il 27 maggio compirà 14 anni.

Purtroppo la ragazzina, d’altro canto come tutti i suoi coetanei, dovrà festeggiare il grande giorno in quarantena. Tuttavia una fonte vicina ai genitori ha svelato che i due divi stanno facendo di tutto per rendere l’evento memorabile.

Brad e Angelina vivono infatti molto vicini, quindi non sarà troppo difficile per Shiloh passare del tempo con entrambi, durante il suo compleanno. Quello che realmente vorrebbe, a dire il vero, sarebbe un party con tutti i suoi amici, ma sfortunatamente tutto ciò dovrà essere rimandato alla fine del lockdown.

È ormai diventata una specie di tradizione per Brad preparare la colazione alla figlia, quindi probabilmente Shiloh inizierà la sua giornata lì e quindi pranzerà con la madre; tuttavia i due hanno deciso che dovrà essere la ragazzina a scegliere cosa fare, come è giusto che sia. Ormai è una teenager, ammette la fonte, dunque Angelina e Brad tenteranno di darle quanta più libertà vorrà accettare.

In ogni caso la festa sarà molto affollata, visto che la ragazza ha cinque fratelli: Maddox, Pax, Zahara e i due gemelli Vivienne e Knox. Come spesso accade in queste occasioni, Brad, che non vive a tempo pieno con i figli, non vede l’ora di far vedere ai ragazzi cos’ha preparato. Difficilmente la giornata finirà con la maggior parte dei presenti a fissare la televisione o a controllare il proprio cellulare.

In ogni caso potrebbe esserci un po’ di tensione fra le mura domestiche, in quanto è una notizia alquanto recente – ma sarebbe meglio parlare di voci non ufficializzate – che in seguito alla rinnovata amicizia tra Pitt e Jennifer Aniston la piccola Shiloh abbia chiesto il permesso di chiamare l’attrice “mamma”.

Storia

  • Angelina Jolie
  • Brad Pitt