Billie Eilish: prima artista donna alla 1 in UK con un brano per 007

La cantante ha battuto i record di Sam Sminth e Adele.

Pubblicato il 22 febbraio 2020

Billie Eilish è la prima artista donna a raggiungere la numero uno in UK con il brano No Time To Die, colonna sonora del nuovo film di 007. La canzone ha lo stesso titolo del film che sarà rilasciato nelle sale cinematografiche ad aprile 2020. La giovanissima cantante infrange un nuovo record grazie al brano No Time To Die. Billie, che ha appena vinto il premio come Miglior Nuovo Artista Internazionale ai Brit Awards, batte i risultati di Adele e Sam Smith.

Infatti il cantante inglese era stato l’unico a raggiungere la prima posizione nella classifica britannica con il brano per la colonna sonora di James Bond, Writing’s On The Wall. Neanche Adele nel 2012 con la popolarissima Skyfall, aveva raggiunto questo risultato. Il merito è da attribuirsi anche allo streaming. Gli ultimi dati riportano 10,6 milioni di stream per il brano in meno di due settimane. Per promuovere la colonna sonora di 007 Billie Eilish si è esibita per la prima volta con il pezzo durante i Brit Awards 2020.

Visualizza questo post su Instagram

BRITS😁😁

Un post condiviso da BILLIE EILISH (@billieeilish) in data:

La colonna sonora è stata annunciata a gennaio 2020. Il brano No Time To Die, scritto dalla cantante insieme a suo fratello Finneas O’Connell, è piaciuto molto all’attore Daniel Craig, che interpreterà per l’ultima volta James Bond nel film in uscita prossimamente. La pellicola fa parte della saga del più famoso agente dei Servizi Segreti Britannici. Il film è il secondo più costoso dell’intera serie. Alcune scene sono state girate nel sud Italia tra Matera e Gravina.

Il film sarà proiettato il 30 marzo al Royal Albert Hall, e sarà disponibile nella sale cinematografiche italiane a partire dal 9 aprile 2020.

Storia

  • Vip