Lena Dunham e quel bacio rubato a Brad Pitt

I due attori sono diventati amici sul set, ma la fotografia ha fatto molto discutere perché il premio Oscar sembra quasi infastidito dal gesto della collega.

Pubblicato il 15 maggio 2020
News

Sappiamo tutti che una fotografia, sopratutto se immortala un momento fugace, può avere connotazioni molto ambigue, a seconda della predisposizione dell’osservatore. Chiaramente se i soggetti sono persone famose il tasso di fraintendimento è elevato all’ennesima potenza, una volta che diventano di dominio pubblico. Proprio questo è accaduto quando è stata diffusa la foto del presunto bacio che Lena Dunham si sarebbe scambiata con Brad Pitt.

L’attrice stava partecipando alle premier del film di Quentin Tarantino, C’era una volta… a Hollywood, in cui ha una piccola parte al fianco del collega citato, di Margot Robbie, Leonardo DiCaprio e sopratutto Margaret Qualley.

Durante le fotografie di rito Lena si è avvicinato molto a Pitt, per quello che (quando ancora non si pensava ai rischi di contagio dal Coronavirus) poteva essere un abbraccio, un bacio o un semplice scambio verbale sussurrato all’orecchio.

Molti commentatori hanno caldeggiato l’ipotesi di un bacio più o meno consenziente con il vincitore del premio Oscar, mentre questi guardava dall’altra parte, ma ora è giunta la spiegazione ufficiale direttamente dalla protagonista della vicenda.

Intervistata da Andy Cohen nel corso del suo show Watch What Happens Live, la Dunham ha riferito esplicitamente che l’immagine trasmessa dalla fotografia non è affatto ciò che è accaduto nella realtà: “Dunque, il modo in cui il web ha interpretato il tutto è che mi sarei accostata causandoli un certo fastidio. Io però non imporrei mai un bacio a Brad Pitt, lo rispetto troppo sia come artista che come amico“.

I due in effetti hanno un rapporto talmente stretto che durante la stessa serata, ma più tardi, l’attore 56enne ha portato la Dunham in una stanza per mangiare segretamente una fetta di pizza, perché sapeva quanto l’amica fosse nervosa per l’evento. “Gli ho detto che mi piaceva molto il suo anello, e lui me l’ha subito dato. Ora ogni volta che lo indosso mi succede qualcosa di incredibile“, ha concluso la creatrice della famosa serie tv Girls.

Anche le riprese del film di Tarantino hanno mostrato l’amicizia tra i due, tanto che Pitt, dopo una scena in cui doveva semplicemente parcheggiare una macchina e guardarsi intorno, ha adocchiato la collega e l’ha portata a fare un giro per il set. E il tutto nonostante i due non avessero legato particolarmente, almeno in precedenza.

Seguici anche su Google News!

Storia

  • Brad Pitt