Bradley Cooper per le strade di New York con la figlia Lea

L'attore e la piccola hanno trascorso una domenica all'aperto.

Pubblicato il 17 febbraio 2020

Bradley Cooper si concede una domenica di relax con la figlia Lea per le strade di New York. La bambina, nata dalla relazione con Irina Shayk, ha due anni ed è legatissima al papà. Una mattinata fredda nella Grande Mela, per questo il duo padre figlia sono ben coperti, e Lea si gode la passeggiata tra le braccia del papà.

Bradley Cooper e Irina Shayk sembra abbiano fatto pace, e hanno posato insieme per una foto ai premi BAFTA 2020. La ex coppia ha provato varie strade per restare insieme, proprio per il bene della figlia. Ora che la situazione è più rilassata l’attore di A Star is Born appare più sereno con la sua piccola Lea. I due hanno sempre cercato di mantenere la massima privacy per lei, tenendola lontana dai riflettori. Giubbino bianco, guantini, cappello di lana, Lea sembra divertirsi, diretta al brunch domenicale con papà Bradley.

L’attore per ora sembra essere single, e dedicarsi interamente a sua figlia, quando non è impegnato sul set. Proprio nei giorni scorsi è arrivata la notizia che Cooper potrebbe interpretare Barry Gibb dei Bee Gees nel biopic dedicato al musicista.

Ma la domenica è tutta per Lea. I due passeggiano amorevolmente per le strade di Manhattan, quartiere dove si trova l’appartamento newyorkese dell’attore. Avranno incontrato amici vip? Può essere, dato che l’ultima volta che li avevamo insieme a gennaio erano diretti a casa di Blake Lively e Ryan Reynolds per giocare con le figlie della coppia, James e Inez, e la piccola appena nata, della quale non si conosce ancora il nome.

Bradley Cooper per ora non ha in programma altri figli, ma data la sua propensione per l’essere genitore, si tratterà solo di dover trovare la compagna giusta per dare a Lea un fratellino o una sorellina.

Storia

  • Vip