Colore capelli: tutto sull'hair bronzing

Oro, bronzo, texture metalliche e colori caldi: l'hair bronzing fonde tutto questo in una perfetta miscela che dona alla chioma l'effetto "baciati dal sole" a cui nessuno resiste

Pubblicato il 23 luglio 2021
Bellezza

L’estate contagia tutti e i suoi effetti positivi (ed è il caso di dire luminosi) si vedono dappertutto: capita anche con il colore dei capelli che per l’estate 2021 si tingono con nuove sfumature. La tendenza che sta facendo impazzire star di tutto il pianeta si chiama hair bronzing. Basta dare un occhio agli ultimi look sui social per capire di cosa stiamo parlando: sono vip, modelle e popstar le vere pioniere di questa tendenza.

Non solo il color caramello per capelli baciati dal sole effetto vacanza ma anche dalla sfumatura castano miele e sfumature personalizzate grazie alla nuova tecnica di colorazione dello smoky hair per chi desidera sfumature fredde. Infine, l’immancabile shatush apprezzato per l’effetto naturale del colore che si ottiene sulla chioma, sia su capelli lunghi sia su quelli corti.

Che cos’è l’hair bronzing, la nuova tendenza estiva dei capelli

Il bronzo dorato che sta alla base del nuovo hair bronzing si ispira ai caldi colori della sabbia, al marrone chiaro dei biscotti, con un pizzico di biondo dorato. Si tratta di donare un tocco estivo e dinamico alle ciocche di capelli castano scuro o biondo cenere. È una tecnica che combina sfumature metalliche e dorate sui capelli, proprio come accade quando la pelle si abbronza.

Che si tratti di ravvivare un biondo esistente, oppure di scaldare un castano scuro e freddo, l’hair bronzing mette tutti d’accordo. Le sue sfumature sono perfette come trend di stagione e sono perfette anche per la stagione autunnale, per non far dimenticare dell’estate appena passata e per regalare il ricordo del sole e del caldo.

Ci sono due modi per ottenere l’hair bronzing sui propri capelli: il primo consiste nel concedersi una lunga vacanza al sole, e sperare che i raggi dorati abbiano effetto anche sulla chioma, possibilmente su ciocche ben definite. Oppure ci si può affidare alle mani di esperti hair stylist che riescono a replicare in salone l’effetto “baciati dal sole”, utilizzando la giusta quantità di sfumature e colori in base al colore di partenza.

JLo paladina dell’hair bronzing

Prima ha stupito tutti con il ritorno di fiamma con Ben Affleck vent’anni dopo la loro prima relazione, poi stupisce nuovamente con il suo look: per Jennifer Lopez il tempo sembra essersi fermato. Il suo aspetto sempre perfetto e glamour è già diventato una vera tendenza: JLo è una delle prime ad aver sfoggiato l’hair bronzing, una sorta di bronzo dorato che riesce a illuminare anche le carnagioni più scure e olivastre.

Per chi è interessato a capire le origini di questo nome, basta sapere che “hair bronzing” è frutto di una definizione inventata da Tracey Cunningham, hair stylist di grande fama che ha coniato proprio il bronzo dorato per le star che si affidano alle sue mani esperte.

L’hair bronzing fa breccia anche nel cuore delle Kardashian

Jennifer Lopez non è l’unica ad essere caduta nella tentazione dell’hair bronzing. Se Jenny from the Block rimane quella che con l’hair bronzing sembra esserci nata per quanto le doni, è stata avvistata anche Khloe Kardashian con perfetta abbronzatura sulla pelle ma anche sui capelli, lei che delle sorelle Kardashian è sempre stata “la più bionda“.

L’hair bronzing conquista anche le bionde (più o meno) naturali

Persino la modella Hailey Baldwin (moglie felice e bellissima di Justin Bieber, sposato nel 2018) è tornata alle origini del suo colore naturale, cercando di ammorbidire e scaldare l’incarnato proprio con un tocco di hair bronzing.

Non è da meno nemmeno Pixie Lott: la cantautrice, ballerina e attrice inglese appare nei suoi ultimi post su Instagram baciata dal sole in splendidi riflessi dorati.

Che siano influencer, modelle o cantanti, l’hair bronzing è senza dubbio tutto da copiare.

Seguici anche su Google News!