https://mymetrix.comscore.com/app/report.aspx

Come dimagrire per l’estate: consigli sani ed efficaci

I nostri consigli pratici, dall’alimentazione al movimento, passando per qualche trucco smart

Pubblicato il 3 marzo 2020

Si avvicina la bella stagione ed è inevitabile iniziare a pensare a come dimagrire per l’estate: la nostra redazione ha messo insieme i consigli sani ed efficaci per farlo al meglio.

È normale, infatti, che durante l’inverno, tra festività, vita più sedentaria, ricette caloriche, si prenda qualche chilo di troppo. Salvo accorgersene, poi, quando ci si inizia a spogliare. A indossare camicette al posto dei pullover, minigonne invece di abiti lounguette, giacchine al posto dei cappotti.

E se per la prova costume c’è ancora tempo, la verità è che i primi mesi della primavera volano e ci si ritrova in men che non si dica in riva al mare senza aver trovato una dieta dimagrante che ci abbia fatto raggiungere gli obiettivi prefissati.

Inoltre, gli specialisti consigliano – per la salute e un’efficacia a lungo termine – di dimagrire con costanza ma lentamente, evitando le diete lampo che possono essere dannose e portare spesso a un effetto yoyo.

Meglio, quindi, modificare le proprie abitudini e l’alimentazione un po’ per volta, per arrivare così a uno stile di vita sano che faccia raggiungere il peso forma ottimale. Naturalmente chi deve perdere molto peso non può affidarsi al fai da te, ma deve rivolgersi al medico di famiglia, o meglio al nutrizionista o al dietologo. Potrà così ottenere una dieta personalizzata che permetta di raggiungere gli obiettivi e mantenerli a lungo.

Per tutti gli altri, e a puro scopo informativo, ecco i nostri consigli sani ed efficaci su come dimagrire per l’estate.

Come dimagrire per l’estate: 10 tip

  1. Pasti regolari. Una dieta sana deve prevedere 5 pasti al giorno, colazione, spuntino di metà mattina, pranzo, spuntino del pomeriggio e cena. Questo per distribuire energia in tutto l’arco della giornata e non arrivare troppo affamati ai pasti successivi.
  2. Bere molta acqua. Bisogna bere almeno un litro e mezzo o due di acqua al giorno, per depurarsi, idratare i tessuti, ma anche riempire lo stomaco in momenti di fame nervosa.
  3. Evitare cibi grassi e lavorati. In dispensa e frigo non devono più trovare posto: junk food, snack, salumi, formaggi stagionati, carni lavorate, pasti pronti, dolci industriali, bibite gassate e alcol. Per gli spuntini scegliete frutta, yogurt, frutta secca. Optate per proteine magre come quelle di carni bianche, formaggi magri, uova, legumi, pesce.
  4. Fare il pieno di frutta e verdura di stagione. Prendete spunto dalla dieta mediterranea e variate in base alla stagione gli approvvigionamenti, scegliendo i colori della natura per reperire tutte le vitamine e i Sali minerali necessari.
  5. Preferire cereali integrali. Per pane, pasta e pizza, preferite i prodotti derivati da cereali integrali, perché ricchi di fibre, che riempiono, e nutrienti rispetto a quelli raffinati.
  6. Non essere troppo rigidi. Se non avete problemi di salute derivanti dal peso in eccesso, non siate troppo severi con voi stessi. Bevete nel weekend un bicchiere di vino, mangiate un dolce ogni tanto e la sera dopo cena gratificatevi con un quadratino di cioccolato fondente.
  7. Fare movimento. Per dimagrire e restare in forma è necessario abbandonare la vita sedentaria. Palestra, piscina, corsa o anche solo una passeggiata veloce di mezz’ora al giorno vi aiuteranno a smaltire e a attivare il metabolismo.
  8. Mangiare lentamente. Bisogna riscoprire il piacere di mangiare. Di mangiare lentamente, masticando e assaporando i cibi, senza distrazioni, per godersi questo momento per quello che è. Non un gesto meccanico, ma uno dei piaceri della vita.
  9. Dormire bene. Dormire bene allenta lo stress e contribuisce all’equilibrio del metabolismo. Per questo è importante dedicare al sonno circa 8 ore a notte.
  10. Coinvolgere i familiari. Quando si vuole dimagrire o applicare uno stile di vita sano, è importante coinvolgere chi vive con voi. Genitori, figli, partner. Si eviterà così di avere tentazioni sotto il proprio tetto e sarà più facile e naturale il cambiamento.

Storia

  • Come dimagrire

Credits foto: