C’è chi neanche in viaggio riesce a rinunciare alla cara vecchia colazione all’italiana, chi ama cominciare la giornata con dolcezza e mangiare biscotti, torte e cupcake proposti dalle più buone pasticcerie, e chi invece per trovare la giusta carica preferisce optare per un menu salato: qualunque siano i vostri gusti, abbiamo selezionato i migliori locali dove fare colazione a Londra.

Sì, perché la capitale britannica è uno dei posti migliori al mondo per iniziare la giornata a tavola e, grazie alla sua ricca offerta di cafè e locali di ogni tipo, riesce davvero a mettere tutti d’accordo.

Dove fare colazione a Londra? La redazione ha selezionato per voi alcuni dei posti più belli (e altamente instagrammabile) della città: ecco 10 indirizzi da segnare!

  1. The Breakfast Club. Tra i luoghi cult della capitale britannica in cui gustare un’ottima colazione all’inglese, The Breakfast Club, un locale che ha molti store sparsi in giro per la città. Il menu è ricchissimo e spazia da pancake e waffle a uova alla benedict, preparate in tante diverse varianti; dai sandwich di carne (o in versione veggie) alla classica English breakfast a base di bacon, salsicce, patate fritte, fagioli, pudding, funghi, pomodori e uova. Gli amanti delle colazioni abbondanti non possono non farci un salto. Vari locali in giro per la città 
  2. Kahaila Café. Per provare un’ottima colazione e contribuire anche a una buona causa ecco un indirizzo da segnare: il Kahaila Café, un piccolo localino no profit di Brick Lane che devolve i propri guadagni in beneficenza, per sostenere i progetti della comunità locale e altre cause benefiche. La colazione tipo? Cappuccino fumante e una fetta di red velvet, ma sono molto gettonati anche brownie e torte al cioccolato. Indirizzo: 135 Brick Ln, London E1 6SB 
  3. Èlan London. Tra i caffè più trendy (e buoni) della città, l’Èlan London, che grazie alla sua famosa parete interamente ricoperta di rose e l’arredo bon ton è anche uno dei più instagrammabili. Cosa ordinare? Bowl con frutta e granola, torte, avocado toast, crostate o speciali brioche gluten free, da accompagnare a una tazza di tè matcha giapponese o a un bicchiere di chai latte. Indirizzi: 48 Park Lane, Mayfair – London W1K 1PR / 239 Brompton Road, Knightsbridge – London SW3 2EP 
  4. Balthazar Boulangerie. Nel cuore di Covent Garden, proprio accanto al bristrot francese che porta lo stesso nome, ecco Balthazar Boulangerie, il paese dei balocchi per chi sogna una colazione a base di pain au chocolat, brioche e croissant appena sfornati. È possibile consumare il tutto all’interno del locale o optare per il take away, ma la boulangerie offre anche un comodo servizio di consegna a domicilio. Indirizzo: 6 Russell Street, Covent Garden WC2B 5HZ London 
  5. Biscuiteers. Se i biscotti di pasta frolla sono la vostra passione e alle impegnative colazioni all’inglese preferite qualcosa di più dolce, ecco Biscuiteers, il regno dei biscotti. Il locale ha diversi store in giro per la città (tra cui uno a Notting Hill) e propone, oltre ai golosissimi biscotti ricoperti di glassa colorata, anche cioccolatini, cupcake, torte e macaron. Vari locali in giro per la città 
  6. Duck & Waffle. È molto gettonato soprattutto per pranzi e brunch (e per il panorama mozzafiato sulla città), ma Duck & Waffle, localino della City ospitato al 40° piano della Heron Tower, ha un menu interessante anche a colazione. I piatti forti? Waffle dolci e salati, porridge e la famosa “House Breakfast” composta da salsicce, uova, pancetta affumicata, pomodori, funghi e scones al cheddar. Indirizzo: 110 Bishopsgate, London EC2N 4AY 
  7. Farm Girl. Ha tre diversi store (uno a Notting Hill, uno a Chelsea e un altro a Soho) Farm Girl, un locale davvero molto particolare che propone menu healthy e ottimi piatti vegetariani accompagnati da un caffè di ottima qualità. Cosa assaggiare? Granola homemade, pankcake al cocco, smoothie alla frutta e un ottimo porridge. Vari locali in giro per la città 
  8. Ask for Janice. Interessante anche il menu di Ask for Janice, un localino, che si trova di fronte allo Smithfield Market, arredato con le opere di alcuni dei più popolari artisti di strada. Il locale è diventato famoso per via delle sue ottime birre artigianali e per il gin, ma che è una tappa fissa anche per colazione e brunch. Il menu spazia da piatti a base di salsicce, salmone e uova strapazzate ai più classici toast, pancake, yogurt e granola. Indirizzo: 50-52 Long Lane Farringdon, London EC1A 9EJ 
  9. Peggy Porschen. Probabilmente vi è già capitato di vedere sui social le foto delle sue splendide colazioni e in effetti Peggy Porschen, oltre ad essere uno dei posticini più amati di Londra, è anche uno dei più instragrammabili in assoluto. A quanto pare è proprio qui, in questa pasticceria tutta rosa decorata con cascate di fiori, che si possono assaggiare le migliori torte e i migliori cupcake della città. E se hanno conquistato persino diverse celeb e i membri della Royal Family, un motivo ci sarà… Indirizzo: 116 Ebury St, Belgravia, London SW1W 9QQ 
  10. Granger & Co. È aperto dalla mattina alla sera e, con i suoi locali collocati in quattro zone strategiche della città e il suo menu ampio e variegato, Granger&Co. è uno di quei posticini londinesi in grado di soddisfare le esigenze (e i gusti) di tutti. I più tradizionalisti potranno scegliere tra una grandissima varietà di succhi, toast, smoothies, muffin e yogurt; gli altri potranno invece contare su piatti ben più ricchi che spaziano dal dahl indiano di lenticchie nere al granchio servito con chorizo e riso fritto. Diversi locali in giro per la città