Dua Lipa in visita a Firenze: la regina del pop scopre i tesori degli Uffizi

Dopo le date italiane del suo tour a Milano e a Bologna, la cantante si è concessa un weekend di relax in Liguria per poi visitare la capitale toscana e il suo rinomato museo in compagnia del direttore Eike Schmidt.

Pubblicato il 30 maggio 2022

Tour di due ore per la regina britannica del pop: Dua Lipa si è concessa una vacanza in Italia dopo i due concerti a Milano e a Bologna, visitando la Galleria degli Uffizi di Firenze con la sua equipe e i suoi fan al seguito.

Dopo “l’effetto Ferragni“, gli Uffizi fiorentini probabilmente si aspettano un riscontro simile dopo la visita di Dua Lipa al loro museo. La cantante, infatti, si è recata a Firenze per una piccola vacanza e, oltre a fare shopping in diverse case di moda italiane, ha fatto un tour completo della Galleria in compagnia nientedimeno che del direttore del museo, Eike Schmidt, che l’ha guidata alla scoperta dei capolavori.

Nelle foto scattate si vede Dua Lipa (sempre con un look pazzesco) che osserva attenta le opere esposte. Era la prima volta che la popstar visitava gli Uffizi e pare sia rimasta affascinata non solo dai dipinti, di cui ha condiviso alcune foto nelle stories di Instagram – per esempio del Doppio ritratto dei duchi di Urbino –, ma anche dalle Grottesche sui soffitti e dalle mappe murali del Terrazzo delle Carte Geografiche.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da DUA LIPA VIBES || CHILE (@lipavibes)

Quella a Firenze è solo una delle tappe del viaggio in Italia di Dua Lipa. La cantante, infatti, è arrivata a Milano per le prime date del suo tour, rimandato per due anni a causa della pandemia da Covid-19. Il 25 e 26 maggio, dunque, l’Assago Forum è esploso sotto la musica dance e le coreografie della popstar (che è anche caduta sul palco), mentre il 28 maggio è stato il turno dell’Unipol Arena di Bologna. Dua Lipa si è poi riposata trascorrendo un weekend in Liguria, a Portofino, prima di arrivare a Firenze domenica 29 maggio.

Seguici anche su Google News!