Chi è Leo Meconi, finalista al Festival di Castrocaro 2021

Dal palco di San Siro con Bruce Springsteen a X Factor, tutto quello che c'è da sapere sul giovane cantautore in gara nella storica competizione in onda la sera del 7 settembre su RaiDue.

Pubblicato il 7 settembre 2021
Spettacolo

Ha solo diciassette anni, ma Leo Meconi ha già calcato il palco di San Siro. Si è iniziato a parlare di lui nel 2016, quando l’allora dodicenne Leonardo si trovava tra il pubblico durante un concerto di Bruce Springsteen, il quale l’ha invitato a salire sul palco, per accompagnarlo con la sua chitarra sul celebre brano Dancing in the Dark. Un sogno ad occhi aperti per il ragazzo, che nel Boss vede il uso più grande idolo, tanto da aver partecipato a circa quaranta suoi concerti. Oggi, da piccolo fan, è diventato uno dei finalisti del Festival di Castrocaro 2021, in onda in diretta su RaiDue il 7 settembre.

Ma la sua vera carriera nel mondo della musica è iniziata nel 2019, quando un altro nome importante, Dodi Battaglia, si accorge delle sue doti da musicista. I due si incontrano in uno studio di registrazione di Bologna, dove entrambi stanno incidendo un disco: lo storico chitarrista dei Pooh rimane colpito dal suo talento e ottiene che Leo faccia un’audizione per Azzurra Music. Proprio con questa etichetta, a soli sedici anni, firma il suo primo contratto discografico.

A distanza di pochi mesi escono ben due album d’esordio, It’s Just Me…and My Guitar Volume 1 e 2, dove Meconi raccoglie tutti i brani dei suoi artisti preferiti (Springsteen in primis, ma anche Ed Sheeran, Shawn Mendes e molti altri), inserendo anche alcuni pezzi scritti da lui. Nel novembre del 2019 pubblica I’ll Fly Away, il suo primo disco completamente di inediti, prodotto dallo stesso Battaglia, che lo ha anche accompagnato con la sua inconfondibile chitarra.

Nonostante un percorso già avviato, nel 2020 decide di iscriversi ai casting di X Factor, dove viene però eliminato nella fase delle Last Call. Al Festival, condotto da Paola Perego, il giovane cantautore bolognese si presenta con Fino all’alba, uno dei suoi primi brani in italiano.

Seguici anche su Google News!