Filippo di Edimburgo: i 99 anni del Principe Consorte

Il marito della Regina Elisabetta II spegne 99 candeline e festeggerà con un pranzo nel castello di Windsor insieme alla consorte

Pubblicato il 10 giugno 2020

Il Principe Filippo di Edimburgo compie 99 anni e festeggerà questa importante data con un pranzo nel castello di Windsor insieme alla Regina Elisabetta II. I consorti sono isolamento dal mese di marzo a causa della pandemia di Coronavirus. Anche la Sovrana ha festeggiato lo scorso 21 aprile lontana da figli e nipoti. Il Principe Filippo e la Regina Elisabetta sono sposati da 73 anni, e hanno quattro figli, i Principi Carlo, Anna, Andrea e Edoardo.

Nato Principe di Grecia, ha prestato servizio nella Marina ed è diventato tenente comandante ma la sua carriera militare è stata oscurata dal suo ruolo di Principe Consorte. Spesso al centro del gossip, si è parlato spesso di presunte amanti e di un carattere difficile con il quale si sono scontrati molti membri della famiglia reale.

Collezionista di opere d’arte, Filippo è sempre stato attento al tema dell’ambiente, e ha pubblicato degli scritti su questo tema.

Ecco il Principe Filippo nella foto commemorativa del compleanno scattata la scorsa settimana nel castello di Windsor dove la coppia reale sta trascorrendo il periodo di quarantena dovuto all’emergenza pandemia del Covid-19.

Principe Filippo, Duca di Edimburgo (foto Getty Images)

Principe Filippo di Edimburgo: biografia, il matrimonio con la Regina, la presunta morte

I 99 anni del Principe Filippo di Edimburgo

Il Principe Filippo, Duca di Edimburgo, compie 99 anni, diventando il sovrano consorte più longevo della storia della Corona inglese. Nato a Corfù il 10 giugno 1921, deteneva il titolo di Principe di Grecia e Danimarca, al quale ha rinunciato prima delle nozze con la Regina Elisabetta II. Filippo è il nipote di Costantino I di Grecia, e figlio del Principe Andrea di Grecia e della Principessa Alice di Battenberg.

Noto per il suo carattere turbolento, pare abbia dato molto filo da torcere alle donne di casa Windsor, da sua cognata, la Principessa Margaret, alle nuore, Lady Diana e in particolar modo Sarah Ferguson. I rapporti tra il Principe e l’ex moglie di Andrea creano ancora tensione a Palazzo. Tesi anche i rapporti con la ribelle Meghan Markle.

Di religione ortodossa, si è convertito all’anglicanesimo prima delle nozze. Ha adottato il cognome materno, Mountbatten, per la sua naturalizzazione a cittadino inglese.

Il matrimonio della Regina Elisabetta e il Principe Filippo (foto Getty Images)

La biografia del Principe Consorte

Quando Re Costantino I fu costretto ad abdicare nel 1922, l’intera famiglia reale fu costretta ad abbandonare la Grecia. Filippo d’Edimburgo con i suoi genitori e le sue sorelle si trasferì a Parigi. Continuò i suoi studi a Londra, alla Cheam School, sotto la guida dello zio, Lord Louis Mountbatten.

Nel 1939 entrò nella Royal Navy, diventando ben presto sottotenente, partecipando nel 1942 alle operazioni di sbarco alleato in Sicilia. Filippo e Elisabetta si incontrarono nel luglio del 1939, durante una visita ufficiale della Famiglia Reale al Dartmouth Royal Naval College.

Dopo le nozze continuò la carriera nella marina, salendo di grado ma venendo sempre più oscurato dalla figura della Regina. Stizzito per essere passato in secondo piano, pare che Filippo abbia spesso puntato i piedi a Palazzo per ricevere incarichi e per avere voce in capitolo in molte questioni importanti.

Filippo, fino al recente pensionamento, era a capo di quasi cento associazioni benefiche, culturali e militari. Ha sempre accompagnato la moglie a eventi ufficiali, serate mondane, incontri istituzionali e durante i viaggi di stato.

Grande sportivo, le sue passioni sono il polo, lo yacht e l’arte. La sua grande e prestigiosa collezione è esposta nelle residenze reali di Buckingham Palace, del Castello di Windsor, a Sandringham House e al Castello di Balmoral.

La Regina Elisabetta e il Principe Filippo il giorno dell’incoronazione (foto Getty Images)

Il matrimonio con la Regina Elisabetta e i figli

L’incontro che fece scoccare la scintilla tra Filippo e la futura Regina Elisabetta non fu casuale. Infatti lo zio del Duca di Edimburgo, titolo acquisito con le successive nozze, estese l’invito all’accademia militare anche alle giovani Principesse Elisabetta e Margaret, e fece sì che il nipote trascorresse del tempo con loro durante la visita ufficiale. Il loro, a differenza di tanti matrimoni reali dell’epoca, nacque da vero amore. L’allora tredicenne Elisabetta fu colpita dal giovane cadetto, e nonostante le remore di Re Giorgio VI, coronarono il loro sogno d’amore. Le nozze furono le prime trasmesse in diretta tv, con oltre 200 milioni di spettatori, compresi quelli alla radio, e si celebrarono il 20 novembre 1947 nell’abbazia di Westminster.

Nonostante le tante voci di tradimento e le numerose possibili amanti, Filippo di Edimburgo è rimasto sempre al fianco della Regina, sostenendola anche nei momenti più bui per la Corona. Un non Re modello, che ha sempre portato a termine i suoi impegni reali, nonostante qualche nota gaffe.

La coppia ha avuto quattro figli, il Principe Carlo, nato nel 1949, la Principessa Anna, nata nel 1950 e pupilla di papà Filippo, il Principe Andrea, nel 1960, e il Principe Edoardo, nato nel 1964.

La Regina Elisabetta e il Principe Filippo con Carlo, Anna, Andrea e Edoardo (foto Getty Images)

Alice di Battenberg, da Principessa a suora

La fragile mamma del Principe Filippo era Alice di Battenberg, la cui storia ha sempre destato interesse tra gli appassionati della Famiglia Reale. Da Principessa a suora, questa la storia della coraggiosa e altruista Alice. Pronipote della Regina Vittoria, era quasi sorda fin da bambina, ma con il labiale imparò in fretta sia l’inglese che il tedesco. Poco interessata alle cose materiali, amava viaggiare e la beneficenza, sposò Andrea di Grecia e Danimarca, figlio minore del Re di Grecia, e ebbe quattro figlie e un solo figlio maschio, il minore, Filippo.

La famiglia lascia la Grecia per la Francia nel 1922, dopo la deposizione di Re Costantino e dopo essere sopravvissuti ai bombardamenti. Senza più titoli diventano la famiglia Mountbatten. La tragica morte delle zie e delle cugine, assassinate dai bolscevichi dopo la Rivoluzione russa, la tragica situazione della Grecia, e il collasso della sua famiglia, la portarono a numerosi ricoveri in case di cura in Germania.

Inizia così il graduale peggioramento psicologico di Alice, aggravato, nel 1937 dalla morte in un incidente aereo della figlia Cecilia, del genero e di due dei loro figli. Le fu diagnosticata la schizofrenia, che la costrinse a vivere lontana dai figli e dal marito. Durante la Seconda Guerra Mondiale riuscì a tornare in Grecia, dove lavorò per la Croce Rossa. Partecipò sia alle nozze di Filippo e Elisabetta, pur non avendo mai avuto un vero rapporto con il figlio, sempre trascurato, che all’incoronazione della Regina. In questa occasione si presentò vestita con un saio da suora.

Infatti nel 1949 fonda l’ordine religioso della Sorellanza cristiana di Marta e Maria, e trascorre gli ultimi anni della sua vita a Buckingham Palace, dove muore nel 1969. Madre e figlio avevano lentamente creato un rapporto, seppure ormai Alice fosse malata e completamente sorda. Scelse di farsi seppellire presso il convento di Santa Maria Maddalena a Gerusalemme.

Il Principe Filippo e la Principessa Alice (foto Getty Images)

Filippo di Edimburgo e il recente incidente d’auto

Nel gennaio del 2019, a 97 anni, Filippo di Edimburgo causa un incidente d’auto, alla guida della sua Range Rover. Il Principe, al volante della sua auto con una guardia del corpo, è uscito illeso dall’incidente, ma l’accaduto ha causato molte polemiche nel Regno Unito. Data la sua avanzata età i media hanno espresso dubbi sulle sue capacità alla guida e sui suoi riflessi. Filippo non avrebbe rispettato lo stop a un incrocio, schiantandosi con un’altra auto, con all’interno una donna e sua figlia. Nessuna vittima, ma tanta paura, e entrambe le auto danneggiate. Le polemiche sono continuate perché pare che il Duca non abbia neanche chiesto scusa al conducente dell’altra vettura.

Non finisce qui, pochi giorni dopo Filippo è stato paparazzato nuovamente alla guida della sua auto, questa volta senza cintura di sicurezza.

Il Principe Filippo in auto (foto Getty Images)

I gossip, la quarantena e le voci sulla presunta morte

Il Principe Filippo è sempre stato al centro del gossip. L’incidente stradale è stato solo l’ultimo caso mediatico intorno alla sua figura. Infatti lunga sarebbe, a detta dei giornali scandalistici dell’epoca, la lista delle amanti con le quali avrebbe tradito la Regina durante i primi anni di matrimonio. Durante le sue lunghe notti al Thursday Club di Londra le occasioni non sarebbero mancate, ma non è mai arrivata nessuna conferma o smentita. Voci, che hanno sempre girato intorno al personaggio di Filippo, oscurandone in parte la sua importanza. Anche nella serie televisiva di Netflix, The Crown, si ha uno scorcio su questo aspetto della sua vita.

Le innumerevoli gaffe, le battute fuori luogo, le esternazioni poco regali hanno creato a volte grossi problemi, ma hanno reso la sua figura più leggera agli occhi dei sudditi. L’ultimo gossip ha riguardato la presunta morte durante il lockdown per il Coronavirus. Filippo, che non appare in pubblico dal mese di febbraio, è stato dato per morto a causa del Covid-19. In realtà ha trascorso la quarantena nel castello di Windsor con la Regina Elisabetta. Lo stesso Principe Carlo, colpito lievemente dal virus, ha espresso la sua tristezza per non poter vedere sua madre e suo padre da mesi a causa dell’emergenza.

La Regina Elisabetta e il Principe Filippo (foto Getty Images)

5 curiosità sul principe Filippo di Edimburgo

Tante le curiosità su Filippo di Edimburgo, che hanno reso il suo personaggio fonte di molti articoli scandalistici e non:

  • Filippo odierebbe Sarah Ferguson, ex moglie del Principe Andrea, ancora oggi, tanto da causare un forte litigio a Buckhingam Palace a Pasqua 2019 per la presenza inaspettata della donna;
  • il Duca di Edimburgo è alto 1,83 m;
  • la Regina Madre era contraria alle nozze tra Filippo e Elisabetta poiché considerava il futuro genero non abbastanza ricco per la loro famiglia;
  • è un appassionato di astronomia;
  • Filippo chiama sua moglie affettuosamente Lilibeth.
Principe Filippo (foto Getty Images)
Seguici anche su Google News!

Storia

  • Reali d'Inghilterra